Archivi tag: war report 31 luglio 1941

31 luglio 1941: news

Attività politica e diplomatica.
war-NewsIl Presidente del Consiglio Konoye, parlando oggi alla sedicesima seduta plenaria della Commissione d’Inchiesta sulla mobilitazione nazionale, ha dichiarato:

E’ indubbio che questa guerra ha effetti seri per il Giappone. Inoltre è difficile predire fin dove questo conflitto europeo potrà propagarsi.
Dato che la situazione mondiale muta rapidamente, tutti i giapponesi devono essere pronti ad affrontare il peggio. Il Governo farà tutto quello che è in suo potere per mobilitare le risorse ed il potenziale umano del Paese, onde far fronte a qualunque situazione possa presentarsi in avvenire“.

Gli Stati Uniti hanno preso possesso della penisola di Palmer, nella regione antartica, installandovi basi militari.

Il Gabinetto egiziano si è dimesso. Il continuo succedersi della crisi ministeriale riflette il profondo disagio del Paese, anche per la carestia che travaglia duramente le parti più umili della popolazione.
Anche il comportamento di certe sezioni dell’esercito imperiale inglese accampato in Egitto concorre al malcontento degli abitanti ed al nervosismo degli ambienti politici non allineati al pensiero britannico.
Il Presidente del Consiglio egiziano dimissionario, Hussein Siry Pascià, che era stato dal Sovrano incaricato di formare il nuovo Gabinetto, ha già costituito il nuovo governo. Esso risulta così composto:

Hussein Sirry Pascià – Presidenza ed Interni;
Salem Pascià – Esteri;
Hassan Sadeh Pascià – Ministro della Difesa Nazionale nel Gab. dimiss. fa parte ugualmente del nuovo Governo;
Abd el Kardi – Ministro delle Finanze;
l’ex ministro delle Comunicazioni assume il portafoglio delle Finanze.

 

Attività militare.
FRONTE ORIENTALE. Continua l’avanzata in Ucraina. In Estonia i russi sono respinti verso nord. Attacco aereo inglese a Kirkener.
Non un gran risultato: 28 aerei inglesi distrutti.

FRONTE NORD-OCCIDENTALE. Altre 24mila tonn. di naviglio mercantile, appartenenete al convoglio attaccato ieri, affondate nell’Atlantico.
Attacchi aerei a sud est e nord ovest dell’Inghilterra.
Una nave danneggiata. Incursioni aeree inglesi sulla baia tedesca e sulla Germania occidentale. 5 apparecchi inglesi abbattuti.

Annunci

war report: 31lug1941

t557_warbullettin_sxcBollettino di guerra internazionale (Alleato).

warReport1941

 

Mediterraneo: Operation Style: La RN Force X parte con le truppe e le forniture per Malta scortate dalla forza H.

I bombardieri della RAF attaccano diversi bersagli in Sicilia. Torpediniere e aerei lanciati dall’Ark Royal hanno attaccato Alghero, in Sardegna.

 

Nord Africa: Le forze dell’Asse vengono riorganizzate. Il generale Crüwell ora comanda il tedesco Korps (DAK) con Rommel responsabile della nuova Panzerarmee Afrika. La Divisione 5.Leichte è rinominata come 21°.Panzer Divisionen e Rommel, quindi, ha due divisioni panzer e una divisione di fanteria tedesca nella sua forza. Inoltre ci sono sette divisioni italiane.

 

Nord Europa: il Reichskommissar Josef Terboven ha dichiarato la Norvegia sotto stato di emergenza.

È iniziata la riconquista finlandese dell’Istmo Kareliano.
II Corpo (Maj. Gen. Laatikainen) inizia il suo attacco contro l’Istmo Kareliano. Il Corpo è composto dalla 2a, 15a e 18a divisione (con la 10esima divisione in attesa della riserva del Superiore). L’obiettivo finale dell’attacco è quello di recuperare il Viipuri (Vyborg), la seconda città più grande della Finlandia prima del 1939, persa dall’Unione Sovietica dopo la guerra invernale. Le forze difensive sono le Soviet 142 e 115 Divisioni in posizioni ben preparate. Le fortificazioni sovietiche sono state concentrate nei pressi del fiume Vuoksi e lungo le strade, quindi i finlandesi concentrano le loro forze su zone strette e profonde con terreni senza strada, sostenuti da pionieri che costruivano strade temporanee per approvvigionamento attraverso le foreste e le paludi.
La XVIII divisione (col. Pajari) ha attaccato attraverso la foresta contro la parte settentrionale della 115° divisione Sovietica e, invece di seguire le strade, ha assicurato una passaggio sullastrada ed è avanzata di nuovo sulla foresta fino alla prossima strada dove poi hanno fatto lo stesso. Le traverse stradali erano occupate da unità più forti, che dovevano difendersi contro numerosi contrattacchi sovietici con pezzi pesanti. Durante uno di questi contrattacchi, il soldato Vilho Rättö catturò una cannone antiaereo sovietico e ha puntato attraverso la barriera riuscendo a distruggere quattro carri nemici, guadagnandosi la prima Croce Mannerheim concessa a un soldato semplice.

La Germania chiede il transito di un’altra divisione dalla Norvegia alla Finlandia attraverso la Svezia, ma il governo declina.

 

Fronte Occidentale: La RAF ha inviato una Missione Roadstead a St Valery in Caux.

uomini della Guardia di casa di Saxmundham si apprestano ad imparare ad usare quest’arma a 29mm che dovrebbe sparare bomba da mortaio da 20 libbre a 900 yarde.

 

 


Fronte Orientale: Unternehmen Barbarossa. Tallinn, la capitale dell’Estonia, è stata circondata dall’Esercito del Nord di von Leeb mentre sta attaccando Leningrado. Mentre i carri del “veloce” Heinz Guderian si avvicinano a Mosca, Kiev è minacciata da von Kleist e sul Mar Nero, la quarta armata rumena sta avanzando su Odessa. Il progresso trionfale della Wehrmacht è dimostrato dalla scala delle vittime russe: oltre un milione in poco più di un mese di combattimenti, anche se le vittime tedesche sono state pesanti: oltre 100.000 in più che in tutte le campagne precedenti.
Le debolezze cominciano a mostrarsi nella macchina di guerra tedesca. Alcuni carri stanno crollando perché i loro filtri d’aria non possono far fronte alla polvere delle steppe russe e le linee di alimentazione si sono allungate fino al punto di non riuscire più a ricollegarsi. Il generale Hopner, guidando i suoi Panzer verso Leningrado, è stato costretto a ritardare il tentativo di prendere la città perché è corto di munizioni. La politica della terra bruciata nega anche agli invasori l’opportunità di vivere nelle terre conquistate. I tre gruppi militari tedeschi hanno sofferto sinora 213.301 vittime, ricevendo solo 47.000 rimpiazzi.

Armata Nord: la 16.Armee, che avanza lentamente verso Leningrado, raggiunge il lago Ilmen, a sud di Novgorod.
Tuttavia, le truppe sono molto affaticate a causa delle paludi e terreno molto boscoso. Il Maresciallo di campo Leeb ammette che non può difendere il suo fianco orientale nel suo cammino verso Leningrado, dato che è ora di 360 chilometri.

Armata Centrale: l’Heeresgruppe Mitte continua la distruzione della tasca Smolensk. Il 2.Panzergruppe di Guderian apre gli attacchi a sud di Smolensk. Inizialmente incontrano una resistenza minima. Le truppe sovietiche hanno esposto una feroce resistenza nei pressi di Orsha e Vitebsk ad ovest di Smolensk. Una potente contro-offensiva è stata lanciata a Gomel, a sud di Mogilev, contro i ponti tedeschi sul fiume Dnieper.

Armata Sud: il leader rumeno, Ion Antonescu, ha formalmente accettato la richiesta del leader tedesco Adolf Hitler per le truppe rumene per conquistare e occupare il territorio ucraino tra il Dniester e il Bug Rivers.

Il cacciatorpediniere sovietico Sokrushitelny si è presentato all’appuntamento con la nave da minamento britannica Adventure, nei pressi del faro Gorodetski, all’ingresso del Mar Bianco nella Russia settentrionale.

Alla fine dei 14 giorni di macellazione continua, i gruppi Einsatzkommando hanno ucciso 10.000 ebrei a Kishinev e 2.500 a Zhitomir. Subito dopo che la regione è stata occupata dalle truppe tedesche, l’Einsatzgruppen si è trasferita per riunisce gli ebrei locali,strappare loro i vestiti e gli oggetti di valore e li ha fucilati in una parte remota della campagna. I cadaveri sono stati gettati in una fossa poco profonda.

Harry Hopkins si è incontrato con Stalin per quanto riguarda la questione Lend-Lease.

I soldati della divisione blu spagnola hanno giurato fedeltà ad Adolf Hitler, prima dell’impiego sul fronte russo.

 

Asia: Gli aerei giapponesi conducono un altro attacco importante contro Chungking.

 

Germania: nelle istruzioni scritte a Reinhard Heydrich, Goering, su ordine di Hitler, ordina la creazione di;

“… un piano generale che mostra le misure e l’organizzazione per le azioni necessarie per compiere la soluzione finale desiderata della questione ebraica”.

Questa era la prima volta che il termine endlösung o “soluzione finale” fu usato come politica statale scritta della Germania nazista.

 

Regno Unito: Le vittime di raid aerei civili di questo mese sono state: 900 persone uccise e 908 feriti.

 

Nord America: di oggi la formazione del consiglio di difesa economico diretto dal vicepresidente Wallace.

 

Sud America: La guerra ecuadoriano-peruviana si è conclusa con un cessate il fuoco. Il Ceasefire è entrato in vigore, ma le truppe peruviane continuano a combattere contro le postazioni ecuadoriane nella giungla amazzonica.

 

Sud pacifico: la flotta asiatica statunitense e il comando della difesa portuale dell’esercito americano chiudono il porto di Manila con l’estrazione mineraria. D’ora in poi, la spedizione civile richiede la scorta attraverso i campi minati da navi asiatiche della flotta o dagli addetti alle miniere dell’esercito americano assegnati al comando di difesa del porto.

I primi australiani sono stati addestrati come istruttori per la scuola speciale di Forze Speciali (guerriglia) al promontorio di Wilson a Victoria, in Australia.

Tra i traghetti Philippine Airlines Douglas DC-4 sono partiti 40 americani a Oakland, California, dall’aeroporto di Nielson a Makati City, Manila, nelle Isole Filippine con fermate a Guam, Wake Island, Johnston Atoll e Honolulu nel Territorio delle Hawaii. Il volo fa Philippine Airlines, la prima compagnia aerea dell’Asia, la prima compagnia aerea asiatica di attraversare l’Oceano Pacifico. Philippine Airlines inizierà un servizio transpacifico programmato nel mese di dicembre.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: