Archivi tag: Kapo

film di guerra: aggiornamento febbraio 2012

Dalle mie parti si direbbe che un po’ “svarnazzato” ( o “svernazzato” ) un po’, cioè che ho perso un sacco di tempo a far nulla…; beh, cercherò di recuperare.

aggiornamento per appassionati di film di guerra.

La città prigioniera

Un film di Joseph Anthony, con David Niven, Ben Gazzara, Lea Massari, Clelia Matania. Mediocre film bellico con David Niven. 1962.

La legione dei dannati.

un film di Umberto Lenzi, con Jack Palance, Tom Hunter, Robert Hundar, Wolfang Preiss, Curd Jürgens 1969.

Redacted

Un film di Brian De Palma, con Kel O’Neill, Ty Jones, Izzy Diaz, Rob Devaney 2007.

Kapo’

regia di Gillo Pontecorvo, con Didi Perego, Emmanuelle Riva, Laurent Terzieff, Susan Strasberg 1960.

L’urlo dei giganti

un film di Leon Klimovsky, con Jack Palance, Alberto De Mendoza, Andrea Bosic, Antonio Pica 1969.

La quarta guerra

 di John Frankenheimer, Con Roy Scheider, Jürgen Prochnow, Tim Reid, Lara Harris 1989
Dalle Ardenne all’inferno
di Alberto De Martino, Con Frederick Stafford, John Ireland, Curd Jürgens, Adolfo Celi 1967.
Malta story: una storia di guerra
di Brian Desmond Hurst, con Alec Guinness, Jack Hawkins, Anthony Steel, Muriel Pavlow 1953.
Team557

aggiornamento documentari (pag.6)

02/04/11:

dal Fascismo alla Repubblica” sono 4 puntate di un documentario redatto da H.Bianchi che ripercorre tutte le tappe della tragedia italiana;

.

speciale Giorno della Memoria“, “ebrei in Francia” ed “ebrei in Italia” sono appuntamenti dedicati per far luce sulla vita degli ebrei, ricostruita attraverso filmati d’epoca e testimonianze; di N.Caracciolo.

.

Una appuntamento da «Grande Storia”: “Kapo’“: la deportazione degli ebrei nei lager e la figura dei kapo’, le logiche che regolavano la vita nei lager e la perdita di valori come la solidarieta’.

.

Di grande rilievo è “Ausmerzen” di Marco Paolini. Documento edito da LA7 e archiviato integralmente, è il frutto di due anni di ricerche, di incontri con testimoni e con specialisti; è una narrazione cruda, nitida, razionale sul programma di eugenetica nazista.

.

La risiera di S.Sabba” è stata l’unico campo di concentramento in Italia ad avere un forno crematorio. In esso le autorità tedesche compirono uccisioni, in un primo momento mediante gas (usando i motori diesel degli autocarri), in seguito per fucilazione o con colpo di mazza alla nuca. Nel documentario tutto l’orrore.

Tutti i titoli sono disponibili sul sito. QuickTime 7 richiesto.

Team557


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: