Archivi tag: forli

Insurrezione a Fo

clicca x ingrandire

I mercatini estivi dei paesi collinari, a volte, regalano cimeli praticamente introvabili. Rovistando nel retro (banco) di un bancarellaro ho trovato il libro che cercavo e non più commercializzato. E’ vero; ci sono anche cose per “saganati” (fissati allo spasimo…), nostalgici, filo-comunisti e filo-fascisti; tanti “rozzi” (cianfrusaglie) e tante cose preziosissime per chi ha un certo interesse. Ebbene: quasi 300 pagine di ciclostili e circolari dell’antifascismo locale (forlivese) che trasudano di verace pensiero romagnolo di quei momenti. Costava 3000 lire!


Forlì 15 giugno 1944

 

Ho trovato questa cosa; un volantino, anzi, una circolare della Resistenza forlivese di quei giorni (15 giugno 1944). E’ un originale.

clicca per ingrandire

 

Poi mi sono informato meglio: esiste un libro: «Giornali dell’antifascismo forlivese», edito dall’Istituto Storico Della Resistenza-Forlì e tratta il periodo dal 1 maggio 1943 al 9 novembre 1944. Storia. Da trovare.

not to forget


parlando con Vittorio

14/06/10 – Terza puntata di <Tutti gli uomini del Duce> con “parlando con Vittorio” con immagini di straordinario valore storico: Mussolini, a cavallo, aForlì assieme ai figli. Raro. Non è roba forse per YouTube. Io penso all’emozione di poter parlare con Vittorio Mussolini e poter chiedere, magari a telecamere spente. Non importa il colore del proprio pensiero; quando si ha la possibilità sublime di poter avere un interlocutore di questo calibro tutto il personale passa in secondo piano. Questo servizio (di Nicola Caracciolo) è del 1982; i colori della ripresa, gli arredamenti, la location, tradiscono l’età ma non il fascino. Non so; io la vedo così. Questa serie, <Tutti gli uomini del Duce>, tocca la sua punta più alta per questa terza puntata; le altre sono:

• il diavolo in casa

• quadrumviri

per appassionati.


libri di guerra – aggiornamento 18/05/10

Lo che non sto parlando di Film, ma i libri mi muovono la fantasia e l’immaginazione, perciò sono come, se non di più, dei film. Portate pazienza.

A gentile e pressante richiesta, pubblico una preziosa lista di libri sulla Romagna in guerra che sono tanto ricercati quanto rari perché usciti dai normali giri commerciali. Per lo più, sono a carattere locale (Faenza e dintorni, Brisighella e Forli) ed è, in qualche modo, una cosa rimarchevole perchè non è consuetudine di nessuna libreria (e dico… nessuna) stare lì a perdere tempo per cercare cosa vi potrebbe piacere di un certo argomento. Lo dico perché avrei amato che qualcuno avesse fatto questo per me; mai trovato, però.

Ecco la lista:

AA.VV.     Le campagne ravennati e la Resistenza Ravenna, 1977


AA.VV.     Cattolici nella Resistenza ravennate Ravenna, 1971

L.BERGONZINI  Quelli che non si arresero Roma, 1957


G.CASADIO R. CANTARELLI     Fascismo e antifascismo a Faenza Imola, 1979


L.CASALI  Il movimento di liberazione a Ravenna Imola, 1964,65,77


S.FLAMIGNI L.MARZOCCHI  La Resistenza in Romagna Milano, 1969


E.GIUNCHI Uomini e gesta della ban­da Corbari Torino, 1945


M.MARTELLI  Una guerra, due resistenze Bari, 1976


A.MELUSCHI  Epopea partigiana Bologna, 1947


A.MONTEMAGGI Offensiva della linea gotica Imola, 1980


F.MONTEVECCHI  La battaglia di Purocielo Imola, 1980


S.A      Albo d’Oro. “Salvaste l’Italia, non morirete mai Ravenna, s.d.


            L’opera del Clero a Faenza e Diocesi nel periodo 1943-45 Faenza 1945

            Faenza, cento anni. (Foto­libro)   Ravenna, 1979     

            Il martirio della città e Diocesi di Faenza Faenza, 1945  

            La Provincia di Forli nella Resistenza e nella guerra di liberazione Forli, 1979

P.SCALINI    La notte più buia è prima dell’alba Imola, 1975

Ho trovato, dopo alcune fatiche ed insistenze, una rarissima lista di pubblicazioni strenuamente difese dalla Biblioteca Comunale di Faenza. GRUNT. Vedrò che si può fare. E’ fatica.

Per ulteriori info: team557@tin.it


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: