Archivi tag: bollettino597

bollettino 597. 20gen1942

 

In un combattimento avvenuto tra Agedabia e Marsa Brega abbiamo respinto, ed in parte catturato, nuclei avversari; alcuni mezzi blindati sono stati distrutti dal nostro fuoco.
Le aviazioni italiana e tedesca hanno svolto intensa attività sulle retrovie nemiche e sull’isola di Malta.
Nostri aerosiluranti portatisi nel Mediterraneo orientale all’attacco di un convoglio fortemente scortato hanno colpito un mercantile di oltre 5mila tonnellate e carico di truppe.
Altro piroscafo di grande tonnellaggio è stato colpito e gravemente danneggiato da velivoli tedeschi nel mare di Tobruk.
Apparecchi inglesi hanno lanciato un limitato numero di bombe dirompenti e di spezzoni incendiari su Paternò e Lentini (Siracusa), stamane su Catania e Vizzini: nessuna vittima, danni irrilevanti.
Un bombardiere è stato abbattuto dalla difesa contraerea di Catania.

L’aerosilurante che ha colpito il trasporto di 5mila tonnelllete, di cui al bollettino odierno, era pilotato dal ten. Faggioni Carlo e dal maresciallo Locatelli Battista.

Il Bollettino Militare reca il seguente movimento:
Il generale Vittorio Ambrosio, designato d’Armata, cessa dal Comando della II Armata e assume – da oggi corrente mese – la carica di Capo di Stato Maggiore dell’Esercito.
Alla stessa data il Generale di Corpo d’Armata, Mario Roatta, cessa dalla carica di Stato Maggiore dell’Esercito e assume il Comando della II Armata.

Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: