1 luglio 1943: news

war-News

Situazione militare
(comunicati ufficiali rilasciati in pubblicazioni dell’epoca)
.

FRONTE ORIENTALE.
Sul fronte orientale attacchi sovietici nel settore di Kirov e di Lissicjansk e azioni aeree germaniche.

L’Agenzia Eurasia pubblica , sulla scorta della comunicazioni ufficiali, il seguente quadro riassuntivo sull’attività bellica delle Forze Armate italiane e tedesche nello scacchiere di guerra mediterraneo durante il mese di giugno:

— Unità da guerra nemiche affondate o gravemente danneggiate nel Mediterraneo dalle Forze aero-navali italo-tedesche: 3 incrociatori; 1 cacciatorpediniere, 1 torpediniera e 16 navi da guerra di tipo imprecisato colpite e gravemente danneggiate.

— Navi mercantili anglo-americane gravemente danneggiate nel Mediterraneo dalle forze aero-navali italo-tedesche:
19, per complessive 238mila tonnellate.

— Velivoli anglo-americani abbattuti nello scacchiere mediterraneo dalle forze aeree e contraeee dell’Asse: 386.

— Incursioni delle forze aeree dell’Asse sui porti nemici del Mediterraneo e dell’Africa: 20 (6 su Pantelleria, 5 su Biserta, 1 su Algeri, 2 su Bona, 1 su Susa, 1 su Djidijelli, 1 su Philippeville, 1 Latakia, 1 su Fuka e 1 su Giaffa).

FRONTE LIBICO E MEDITERRANEO.
nessuna notizia di rilievo pubblicata in data odierna

FRONTE NORD-OCCIDENTALE.
nessuna notizia di rilievo pubblicata in data odierna

FRONTE del PACIFICO.
nessuna notizia di rilievo pubblicata in data odierna

 

Nota.
Questo è un mese-chiave per l’Italia. Un mese destinato a rimanere nella storia; non tanto per quello che è successo, ma per come è successo. Stay tuned. Qualcosa si sta già muovendo.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: