bollettino 1118: 17 giugno 1943

 

 

 

 

 

Velivoli germanici da combattimento hanno attaccato il porto di Pantelleria.

Limitate azioni di offesa aerea sono state compiute dal nemico su alcuni minori centri della Campania, della Calabria e della Sicilia, senza causare danni apprezzabili.

A sud – ovest di Sciacca (Agrigento) due apparecchi venivano abbat­tuti in mare da nostri cacciatori.

Le prime unità navali pianificate per supportare l’operazione Husky lasciano la base di Scapa Flow.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: