Archivi del mese: settembre 2018

30 settembre 1942: news

Attività politica e diplomatica.
war-News

A Berlino il Fuhrer pronuncia un discorso in occasione dell’inaugurazione della Decima Campagna per il soccorso invernale.

A Londra Churchill parla alla Camera dei Comuni sulla situazione militare.

 

Attività militare.
FRONTE ORIENTALE. Avanzata tedesca nel Caucaso e nella città di Stalingrado. Attacchi sovietici respinti nel settore del Don di truppe italiane e tedesche.
Attacchi germanici nel settore settentrionale.
Nuovo bombardamento aereo di Arkangelsk.

FRONTE NORD-OCCIDENTALE. Incursioni aeree inglesi sul territorio del Mar Baltico. Attacchi aerei germanici sull’Inghilterra meridionale e sud-orientale.

FRONTE del PACIFICO. Due trasporti di truppe americani affondati nelle Isole Salomone. nel Mare degli Arafura alcune isole sono ora occupate dai giapponesi.


bollettino 856: 30 settembre 1942

 

 

 

Sul fronte dell’Egitto nessun avvenimento di rilievo.

In duelli aerei cacciatori tedeschi abbattevano 6 velivoli avversari: un altro apparecchio veniva distrutto dalle batterie contraeree di Tobruk.

Una incursione nemica su Porto Empedocle e località vicine ha causato 16 morti e 13 feriti tra la popolazione e danneggiato alcune abitazioni.

Aeroplani britannici hanno sganciato bombe su La Canea e sulla baia di Suda (Creta): non sono segnalati danni.

Inizio di un’offensiva britannica imtorno ad El Alamein.

Arrivo in Grecia della prima missione di collegamento britannica per contattare la resistenza.

 


29 settembre 1942: news

Attività politica e diplomatica.
war-News

no relevant news

 

Attività militare.
FRONTE ORIENTALE. Nel Caucaso bombardamento aereo di Tuapse. La lotta prosegue senza soste nella città di Stalingrado, malgrado gli attacchi nemici.
Operazione locale nel settore del Don.
Attacco aereo germanico di Arkangelsk.

FRONTE NORD-OCCIDENTALE. Attacchi aerei germanici sull’Inghilterra sud-orientale.


bollettino 855: 29 settembre 1942

 

 

 

 

Sul fronte egiziano fuoco di artiglieria particolarmente vivace nel settore settentrionale.

Nostri velivoli d’assalto hanno bombardato e mitragliato, in prolun­gata azione notturna, la stazione ferroviaria di el Hammam. Il nemico ha compiuto una nuova incursione su Tobruk durante la quale un aereo, colpito dalla difesa della Piazza, è precipitato in fiamme.

Avanzata verso sud delle truppe britanniche, occupazione di Fianarantsoa.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: