19 marzo 1942: news

Attività politica e diplomatica.
war-News

Il Presidente del Consiglio ungherese de Kallay, ha affermato alla Camera che il nuovo Governo non farà che continuare la politica del precedente Gabinetto.

In una riunione delle alte cariche del clero e della scuola il Vice Presidente del Consiglio rumeno, Prof. Michele Antonescu, ha tracciato con grande chiarezza le linee della politica interna ed estera della Romania.

Secondo notizie che giungono dal Canada, il governo canadese ha riorganizzato l’alto comando militare. Tre grandi regioni saranno poste sotto un comando unico; la regione del Pacifico agli ordini del generale Alexander; la regione dell’Atlantico agli ordini del gen. Ekins; Terranova agli ordini di Page.

L’Ambasciatore germanico in Turchia von Papen è partito per Berlino. Il diplomatico, secondo quanto si informa da fonte competente, si tratterrà in Germania qualche tempo.

 

Attività militare.
FRONTE ORIENTALE. no info

FRONTE NORD-OCCIDENTALE. no info

FRONTE LIBICO E MEDITERRANEO. Attacchi aerei italo-tedeschi a Tobruk e a Malta. 8 apparecchi inglesi abbattuti nel Mediterraneo.

FRONTE del PACIFICO. Attacchi aerei giapponesi a Port Moresby e sulle isole Salomone. attacco nipponico sull’isola di Luzon.
I giapponesi ocupano la parte orientale di Giava; in Birmania raggiungono Bassein.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: