bollettino 654: 17mar1942

 

 

 

Nella zona a sud – est di Mechili forze motocorazzate italiane e te­desche hanno sorpreso e duramente battuto reparti nemici; risultano catturati quattro cannoni con relative munizioni e trattori, fatte al­cune decine di prigionieri, distrutte due batterie e due autoblindate. Colonne avversarie in movimento nei pressi di Ain el Gazala e le attrezzature portuali di Tobruk sono state attaccate da formazioni di velivoli germanici con precise azioni di spezzonamento e bombar­damento; nel corso di duelli aerei tre Curtiss, colpiti, precipitavano al suolo.

Durante un’incursione aerea su Bengasi, un bombardiere è stato abbattuto.

Aeroplani britannici hanno sganciato bombe sulla zona Augusta – Siracusa.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: