bollettino 635: 26feb1942

 

 

In Cirenaica attività esplorativa di nostri reparti avanzati. Forma­zioni aeree dell’Asse hanno attaccato, fra Tobruk e Sidi el Barrani, le linee e i centri delle comunicazioni avversarie: tre Wellington sono stati abbattuti dalla difesa di Derna, numerosi altri apparecchi colpiti al suolo e resi inefficienti o gravemente danneggiati dalla caccia tedesca.

Su Malta si sono succedute ondate di bombardieri che hanno bat­tuto la base navale di La Valletta e i campi di aviazione di Hai Far e di Luka; in combattimento è stato distrutto un Hurricane. Il nemico ha compiuto incursioni notturne su Bengasi e Tripoli: nessun danno di rilievo, nessuna vittima. Un velivolo inglese, rag­giunto ed incendiato dal tiro dell’artiglieria contraerea di Bengasi, è caduto in mare.

 

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: