bollettino 630: 21feb1942

 

 

Forze esploranti nemiche sono state contrattaccate e respinte da nostri elementi avanzati a sud e sud – est di Tmimi e di Mechili. Anche ieri limitata attività dell’aviazione a causa del tempo proibitivo: nostri velivoli hanno compiuto azioni di disturbo nelle retrovie av­versarie.

Un limitato numero di bombe, lanciato da aerei nemici isolati nei pressi di Zuara ed Homs, non ha causato danni.

Un nostro sottomarino non è tornato alla base. Secondo notizie del nemico, gran parte dell’equipaggio è stata catturata e condotta a Gibilterra.

La torpediniera Sagittario al comando del tenente di vascello Lan­franco Lanfranchi ha speronato ed affondato in pochi secondi un sommergibile nemico.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: