bollettino 628: 19feb1942

 

 

 

 

Puntate di pattuglie meccanizzate nemiche sono state respinte a oriente di Mechili.

Le avverse condizioni atmosferiche hanno fortemente ostacolato l’at­tività aerea. Un nostro ricognitore, attaccato nel Mediterraneo orien­tale da due caccia, ne abbatteva uno e, quantunque danneggiato, riusciva a far ritorno alla base. Altro velivolo avversario del tipo Wellington risulta distrutto in combattimento, nel Mediterraneo cen­trale, da cacciatori germanici.

Un aereo britannico è precipitato in mare nei pressi dell’isola delle Correnti (Siracusa); quattro componenti dell’equipaggio, fra cui un ufficiale, sono stati catturati.

 

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: