bollettino 627: 18feb1942

 

Nella zona a sud – est di Mechili scontri fra opposti elementi esplo­ranti: una diecina di mezzi blindati nemici sono stati distrutti. Unità aeree italiane e tedesche hanno bombardato la piazza di To­bruk e un campo di aviazione presso Marsa Matruh, mitragliato e spezzonato notevoli autotrasporti di truppe e di rifornimenti; ac­certate sensibili perdite avversarie in uomini e materiali. Quattro nostri caccia, impegnati in azioni precedenti, non sono ritornati. Per una incursione aerea ieri subita da Bengasi, alcuni fabbricati han­no riportato danni non gravi.

Gli aeroporti di Malta sono stati nuovamente ed efficacemente bom­bardati da velivoli germanici; in duello aereo un apparecchio Wel­lington è stato abbattuto.

Un incrociatore inglese della classe « Cairo » (4300 t.), segnalato co­me danneggiato dall’azione di un nostro aerosilurante contro il con­voglio di cui al bollettino n. 624, risulta successivamente affondato.

 

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: