19 gennaio 1942: news

Attività politica e diplomatica.
war-News

In occasione della stipulazione dell’accordo militare fra Giappone, Itaia e Giappone il Duce ha così salutato il popolo nipponico, a mezzo del Capo di Stato Maggiore della Marina giapponese:

L’Italia, cooperando col Giappone e con la Germania, con ferrea decisione e a costo di qualunque sacrificio, combatterà contro i nemici comuni fino alla vittoria finale“.

E’ giunto a Parigi il Plenipotenziario politico italiano, Ambasciatore Gino Buti.

A Tokio il capo di Stato Maggiore dell’esercito, generale Sugiyama, ed il Capo di Stato Maggiore della Marina, ammiraglio Nagano, hanno offerto una colazione agli addetti delle Forze Armate dell’Asse per celebrare la firma della convenzione militare italo-tedesca-nipponica e brindare alla vittoria comune.

 

Attività militare.
FRONTE ORIENTALE. Le truppe tedesche riconquistano Feodosia in Crimea. Attacco russo sul Donetz e nei settori centrale  e settentrionale. Un mercantile sovietico danneggiato nelle acque di Murmansk.

FRONTE NORD-OCCIDENTALE. Attacco aereo germanico alle coste sud-occidentali inglesi.

FRONTE LIBICO E MEDITERRANEO. Azioni di ricognizione italo-tedesche in Cirenaica. Attacchi aerei sulla costa cirenaica e ad un convoglio inglese nella Grande Sirte.

FRONTE del PACIFICO. Continua l’avanzata nipponica in Malesia. Sbarco nipponico nel nord dell’isola di Celebes. L’azione aerea giapponese contro le Indie Olandesi e nel sud delle Filippine assume ora un più ampio sviluppo.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: