29 ottobre 1941: news

Attività politica e diplomatica.
war-News

Madrid ha solennemente celebrato l’ottavo annuale della Falange. Sotto l’Arco di Alcalà, dinanzi alla Croce eretta ai Caduti è stata accesa una fiamma votiva e il Vesovo di Madrid ha celebrato una Messa. Poi lungo il viale del Prado ha avuto luogo una rivista della schieramento falangista e nel Teatro Commedia è stata commemorata la riunione del 29 ottobre 1933. La radio ha trasmesso il discorso del fondatore della Falange che è stato ascoltato nella case e per le strade da un’enorme folla.
La Radio Nazionale aveva intanto diffuso un’allocuzione anticomunista del Ministro Serrano Suñer.

La stampa germanica polemizzando aspramente con la propaganda nemica ha espressioni molto severe per il discorso di Roosevelt che definisce: un capolavoro di mendacio.

Da Teheran si informa che il Generale wavell sta facendo preparativi per mandare nel Caucaso un Corpo di spedizione per l’eventualità che la resitenza sovietica dovesse in quel punto essere spezzata.

 

Attività militare.
FRONTE ORIENTALE. Truppe tedesche forzano l’accesso alla Penisola di Crimea: 15.700 prigionieri, 13 carriarmati distrutti o catturati, 109 cannoni e altro materiale. Truppe rumene occupano un’isola davanti alla costa nord-occidentale del mar d’Azov. Nel bacino del Donetz continua la ritirata sovietica. Attacchi aerei su Mosca e Leningrado.

FRONTE NORD-OCCIDENTALE. 47mila tonnellate di naviglio mercantile e un cacciatorpediniere nemico affondate da sottomarini nell’Atlantico. Attacchi aerei sulla costa sud-occidentale dell’Inghilterra.
Incursioni aeree sulla Germania occidentale e centrale.
Dal 22 al 28 ottobre l’aviazione britannica ha perduto 48 apparecchi; durante lo stesso periodo l’aviazione germanica ne ha perduti 7.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: