war report: 29ago1941

t557_warbullettin_sxcBollettino di guerra internazionale (Alleato).

 

Mediterraneo: il generale Milan Nedic fonda un nuovo governo in Serbia. Naturalmente, è un burattino dei nazisti. La ripartizione tedesca della Jugoslavia è ormai completa. Il Governo della Salvezza Nazionale sostituisce il governo del Commissario come governo-fantoccio nel Territorio del Comandante Mmilitare in Serbia.

Un convoglio dell’Asse parte da Napoli per Tripoli con tre navi scortate dai cacciatorpedinieri italiani Aviere, Da Noli, Camicia Nera, Gioberti, Usodimare e Pessagno.

 

Medio Oriente: in Iran i combattimenti sono giunti alla fine.

Il quarto convoglio francese di Vichy parte da Haifa con 4044 truppe rimpatriate in Francia dal Levante.

I seguenti riconoscimenti di gallanteria sono stati fatti al personale di HMAS Yarra per la loro azione nel Golfo Persico: – DSO: LCDR W. H. Harrington, RAN; DSM: PO N. Fraser, DSM: PO Steward R. J. Hoskins DSM: PO Stoker D. D. Neal.

 

Nord Africa: la 18° Brigata di fanteria australiana completerà il ritiro di truppe da Tobruk ad Alessandria in mare tra settembre e ottobre 1941.

Un convoglio italiano parte da Tripoli per Napoli con cinque trasporti scortati da due cacciatorpediniere e tre barche a torpedo.

 

Fronte Occidentale: la Luftwaffe subisce la sua prima perdita di frontiera di un nuovo Focke-Wulf Fw 190 quando Lt. Heinz Schenk di 6./JG 26 viene abbattuto a Dunkirk da ‘un fuoco anti-aereo-amico’ .

Il Bomber Command della RAF invia aeromobili in un’operazione Circus pesantemente scortata dal Commando Caccia. Il Comando della RAF Fighter ha pianificato anche un’operazione Rhubarb.

A Parigi i tedeschi fucilano un ufficiale navale, il Conte Jean d’Estiennes d’Orves e altri due, tra i primi agenti inviati da Londra da de Gaulle, in rappresaglia per l’assassinio di un cadetto navale tedesco del giorno 21.

Il comando Bomber RAF invia le prime operazioni per sostenere i movimenti di Resistenza sganciando forniture militari agli agenti nei territori occupati.

foto di volontari svedesi che assaltano postazioni sovietiche con lanciafiamme e tiri di artiglieria

 

 


Fronte Orientale
: Unternehmen Barbarossa. Le divisioni tedesche che combattono nell’Unione Sovietica e subiscono perdite costanti sono state sorprese e contente di accettare il flusso continuo di civili e di  truppe sovietiche arrese che si dimostrano ansiose di offrire i loro servizi che presto questi uomini sono stati ufficiosamente impiegati come lavoro manuale in tutte le unità e in caso di emergenza e come rinforzi. I tedeschi si sono trovati a dover organizzare i primi volontari in unità armate – nel caso specifico, dieci battaglioni di sicurezza estone, russa, ingermanlandese e un ‘Reggimento Anti-Partigiani’ (Freijagerregiment) nel North Army Group, unitamente a cinque battaglioni di combattimento (Kampfbataillone) nell’esercito di centro.
(un chiaro esempio singolare di cambio-bandiera).
Al seguito di divisioni tedesche, in compiti di avanguardia o come rinforzi frontali, queste truppe hanno costantemente dimostrato il loro impegno ed il loro valore in combattimento. Le squadriglie cavalleresche del Cossack sono state impegate in compiti di sicurezza antipartigiani o di ricognizione per le divisioni Panzer, di solito con uno squadrone (Sotnia) per divisione: alla fine del 1942 queste formazioni si espandevano a 11 battaglioni. Nel 1942 furono reclutati tre reggimenti e sei battaglioni di fanteria.

Armata Nord: von Leeb ha ordinato alle sue forze di circondare Leningrado catturando le teste di ponte sopra la Neva, oltre a prendere le città di Uritsk, Pulkovo, Pushkin, Kolpino e Izhora. Queste conquiste dovevano essere completate prima che il 4.Panzergruppe di Hoepner partisse per il gruppo di Centro. Il Generale delle truppe di Panzer del 12.Panzer-Divisionen e il 20.Infanterie-Divisionen (mot.) hanno raggiunto il fiume Neva.

Armata Centrale: la 30° armata sovietica attacca e penetra nella linea tedesca ad est di Vilizh, mentre la 29° armata sovietica sta contrattaccando nel settore di Velikiye Luki.
Il Generale Generale del  Calvary Group di L. M. Dovator è composto dalle 5° e dalla 53° Divisione di Cavalleria, che sfrutta la distanza delle incursioni nelle aree posteriori tedesche che durano da più di una settimana.

Armata Sud: Mussolini incontra Hitler presso la sede militare del Führer a Rastenburg, in Prussia orientale. Dopo aver parlato di strategia militare e politica, i dittatori hanno visitato il territorio recentemente conquistato in Ucraina e hanno visitato le unità italiane che servono a fianco dei tedeschi. Questo, settimo incontro tra i due uomini dall’inizio della guerra, è stato un confronto importante con un Mussolini risplendente in uniforme, che passa in rassegna carri armati ed edifici distrutti.

 

altre notizie.

La flotta Baltica Sovietica “Red Banner” riprende il viaggio attraverso il Golfo di Finlandia da Tallinn a Kronstadt. Le navi da guerra viaggiano il più velocemente possibile verso Kronstadt, vicino a Leningrado, mentre le navi più lente sono sempre attaccate dai bombardieri tedeschi che affondando due trasporti di truppe.
Tre navi sovietiche sono affondate dagli aeromobili Luftwaffe mentre altre tre sono state gravemente danneggiate e sfiorate dai colpi.
25 di 29 trasporti più grandi sono perdute.


La flotta Baltica perde 5 cacciatorpediniere, due corvette, due sottomarini e due barche di pattuglia. Solo 1 trasporto danneggiato da bombe raggiungerà Kronstadt, portando appena 2700 truppe dopo averne lasciate 2300 su un’isola nel Golfo di Finlandia.
Una speciale forza di salvataggio di navi che operano dall’isola di Suursaari salverà 12.160 sopravvissuti da navi danneggiate e isole del Golfo (anche se un sottomarino sovietico che copra questa operazione andrà perduto, presumibilmente dalle mine). Le navi pilota finlandesi VMV affondano una nave a vela e catturano due rimorchiatori.

 

Asia: il Trattato di protettorato franco-laotiano, firmato dall’ammiraglio francese Vichy Jean Decoux, il governatore generale di Indocina ed il Re Sisavang Vong di Louangphrabang, attribuisce alle province di Vientiane, Xiangkhoang e Louang Namtha il dominio regale ricompensando la Thailandia della perdita dei territori nel Lao e normalizzando la “Lo status di protettorato di Vichy”.

 

Germania: Il Bomber Command della RAF invia 143 aeromobili per attaccare Francoforte e 94 aerei per attaccare Mannheim, durante la notte.

 

Nord America: Charles Lindbergh, ad un primo comitato americano che si riuniva in Oklahoma City, ha detto che la Gran-Bretagna potrebbe rivolgersi contro gli Stati Uniti “come si è rivolta contro la Francia e la Finlandia”. Il senatore Burton K. Wheeler del Montana ha parlato successivamente e ha detto:

“Se i nostri interventisti vogliano liberare un paese dal dominio di un altro paese, dovremmo dichiarare guerra alla Gran Bretagna per liberare l’India. E non ho mai visto una schiavitù come ho visto in India, qualche anno fa (e aveva ragione…)”.

Molti americani interventisti hanno iniziato a voltarsi contro Lindbergh ora, visto che il sondaggio di Gallup mostrava che il pubblico stava favorendo le mosse interventiste specifiche del presidente.
(da notare che Lindbergh è stato, se non l’unico, uno dei pochissimi a mostrarsi contrario semplicemente a non mettere il naso a tutti i costi nelle faccende europee e a giudicare inconsistenti le paure istigate nell’americano medio di una vera minaccia tedesca al Continente americano)

 

Sud Pacifico: Dopo le dimissioni del primo ministro Menzies, Artie Fadden (Paese Party) diventa primo ministro per il Coordinamento della Difesa.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: