war report: 18ago1941

t557_warbullettin_sxcBollettino di guerra internazionale (Alleato).

warReport1941

 

Mediterraneo: Radio Belgrado ha suonato un oscuro disco tedesco che era stato trovato in una pila  polverosa di 78 LP nella cantina di Radio Vienna.
La canzone Lili Marleen, cantata da Lale Andersen, è stata un successo immediato. Entro una settimana la stazione ha ricevuto migliaia di richieste dai soldati del Deutsche Afrika Korps per essere riprodotto più e più volte. Il successo della canzone non è finito perché, con i testi inglesi, diventerà altrettanto popolare con i soldati britannici e del Commonwealth che combatteranno nel Deserto Occidentale.

Trasporti militari italiani sono stati affondati lungo l’itinerario verso il Nord Africa, in questo momento la battaglia per il Mar Mediterraneo comincia a riscaldarsi.

 

Nord Africa: inizia un momento di sollievo per le truppe australiane a Tobruk. Gli occhi del mondo si sono focalizzati da aprile sul porto polveroso e insabbiato di Tobruk, che gran parte che si trova in rovina dopo quattro mesi di bombardamenti. A Berlino, la macchina propagandistica Göbbels è felice di chiamare la guarnigione australiana “ratti catturati in una trappola“. Hanno respinto un assalto tedesco e sono rimasti a lungo una grossa spina nella carne di Rommel, che ha disperatamente bisogno delle strutture portuali di Tobruk per facilitare le sue linee di alimentazione così fortemente allungate. Nonostante i bombardamenti notturni della Luftwaffe – il record attuale di 21 incursioni, tra il crepuscolo e l’alba – i pericoli reali per la guarnigione sono la noia e la monotonia di una dieta di carne di manzo o stufato in scatola e frutta in scatola integrata da compresse vitaminiche li sta sfibrando. Anche se l’assedio continua, i traghetti notturni riescono comunque a portare alcune forniture e gli australiani sono stati molto lieti ieri sera quando truppe polacche, britanniche, sudafricane e indiane si sono staccate dai loro corpi per unirsi a loro dopo una audace operazione navale, nelle tenebre.

 

Nord Europa: il Sottosegretario di Stato, Sumner Welles, informa l’ambasciatore finlandese Hjalmar Procope che l’Unione Sovietica è disposta a discutere le condizioni di pace con la Finlandia.
I sovietici sono anche disposti a modificare i termini della pace di Mosca del 1940 (che terminò la guerra invernale) in modi più vantaggiosi per la Finlandia. Welles sottolinea che sta solo passando le informazioni, non sta agendo come un uomo medio-ufficiale.
Stalin aveva già scritto, a partire dal 4 ago, a Roosevelt che avrebbe apprezzato se la Finlandia si potesse ritirare dalla guerra. Procope ha risposto chiedendo se le potenze occidentali siano disposte a dare garanzie alla Finlandia nel caso la Germania perda la guerra. Welles non è disposto a discutere la questione. Alla fine il governo finlandese è costretto a non dare una risposta definitiva all’offerta provvisoria di pace. Mentre gli eserciti tedeschi stanno avanzando ovunque nel fronte orientale, non si percepisce che questo sia una solida base per la pace tra la Finlandia e l’Unione Sovietica.

Da Kairala nella Finlandia settentrionale, 20.Gebirgsarmee (Dietl) inizia un’offensiva con l’obiettivo di catturare il porto vitale di Lant-Lease di Murmansk. Elementi dell’esercito finlandese di Karelia attraversano il fiume Vuoksi a nord di Pakkola mentre gli altri elementi spingono a sud da Kegsgolm lungo la costa occidentale del lago Ladoga. L’approvvigionamento della frontiera sovietica nei mercati del Nord Est e le spedizioni in denaro anglo-americano in Russia sono rimaste completamente indisturbate da perdite, nella parte meridionale della ferrovia di Murmansk.

 

Fronte Occidentale: la RAF è molto attiva sul continente. Il Comando di Bomber RAF invia aeromobili in raid costieri. Il comando Bomber RAF invia 30 aerei sulle operazioni Circus, scortati da caccia. Il comando di combattimento di RAF ha pilotato anche un’operazione Roadstead. Infine il comando Bomber RAF invia 18 aerei per attaccare Dunkirk di notte.

foto da un’operazione Roadstead: aerei Blenheim che attaccano battelli tedeschi vicino alle coste olandesi. 1941

Il campo di concentramento a Amersfoort, Paesi Bassi, è stato aperto.

 

 


Fronte Orientale: Unternehmen Barbarossa. Il piano delle operazioni, presentato ad Hitler il 18 agosto dal colonnello generale Franz Halder – capo dello staff generale dell’esercito – come proposta dell’alto comando di colpire Mosca, inclusa l’area di Bryansk, è stato discusso.
Guderian, così come esposto, non voleva colpire via Bryansk, ma per guidare Mosca dalla zona di Roslavl lungo entrambi i lati dell’autostrada per Mosca.
Hitler, alla fine, ha respinto le proposte del generale Halder e del maresciallo Walter von Brauchitsch, l’esercito C-in-C, per l’attacco a Mosca. “Non ora!” – avrebbe detto.

Armata Nord: le truppe tedesche hanno prenso Kingisepp, sul fiume Luga, ad est di Narva. E’ stato registrato un pesante combattimento nei pressi di Novgorod, sul fiume Volkhov, a nord del lago Ilmen.

Armata Centrale: l’Heeresgruppe Mitte (Centro) è coinvolta in feroci impegni con truppe sovietiche che sono state superate durante i massicci progressi di Barbarossa, ma stanno ancora lottando dietro le linee, vicino a Gomel, a est della Pripet Marshes. I panzer di Guderian e la seconda fanteria dell’esercito si spostano a Pochep. L’esercito del 19° armata sovietica, sostenuta dalla 101a Carri e dalle 64 Divisioni di Fucilieri, forzano il fiume Vop e penetrano sei miglia in profondità nella linea tedesca 161.Infanterie Divisionen (vice generale H. Wilck).

Armata Sud: nel sud dell’Ucraina, le truppe tedesche hanno stabilito una testa di ponte sul fiume Dnieper a Zaporizhia. Ancora sud-ovest lungo il fiume, la.SS-Infanterie-Brigade (mot.) Leibstandarte SS – Adolf Hitler (Obergruppenfuhrer Sepp Dietrich) ha iniziato un attacco sulla città di Kherson situata sulla riva occidentale del fiume. Budenny, comandante degli eserciti sovietici in Ucraina, inizia a ritirare il maggior numero possibile di truppe dietro la linea del fiume Dniepr. Gli ingegneri dell’esercito russo colpiscono la diga e la stazione idroelettrica a Dnepropetrovsk prima che la 9° e 18° Armata di Tiuleneve possano attraversare il Dnepr ritardando il loro incrocio fino al 22esimo. Gli impianti portuali di Odessa, in Ucraina, sono stati colpiti da 111 bombardieri della tedesca Luftwaffe KG 27. I piloti hanno segnalato un notevole successo in termini di trasporto sovietico distrutto. Fuori in mare due barche rumene a torpedo, NMS Viscolul e NMS Vijelia, hanno danneggiato un distruttore sovietico, a sud di Odessa.

foto 1941. Questa è parte del CSIR italiano che entra in Ucraina da poco conquistata. Una foto rara.
Forse lì in mezzo c’era anche il mio papà… Era un Maggiore degli autieri.

 

altre notizie.

Alcuni aerei tedeschi cominciano ad abbattere le prime difese aeree russe, sopra Leningrado.

Il distruttore sovietico Statny è colpito da una mina e affondato nel Moon Sound.

 

Asia: i giapponesi hanno volato una sorta di ricognizione su Kyedaw per fare ricognizioni sull’AVG.

 

Germania: Hitler ordina anche la deportazione dei restanti 76.000 ebrei di Berlino nei ghetti in Polonia. Ordina inoltre che l’omicidio sistematico dei malati mentali e dei portatori di handicap sia terminato a causa delle proteste in Germania. Questo programma era stato avviato nel 1939 e aveva portato 50.000 adulti e bambini tedeschi alla morte prima che fosse terminato.

Colonia viene bombardata da 62 Blenheims del 2 Group RAF. Sono stati accompagnati dai caccia del Westland Whirlwind. Il Comando di Bomber RAF invia 41 aerei per attaccare Duisburg, durante la notte.

La forza aerea sovietica invia 5 bombardieri per attaccare Berlino durante la notte.

I nazisti hanno arrestato più di 300 bambini Swing a Amburgo.
La maggior parte è stata mandata a casa e alcuni avevano i capelli lunghi tagliati come punizione, ma i sospetti leader della gioventù sono stati imprigionati in campi di concentramento o inviati alle linee del fronte.

 

Regno Unito: In Gran Bretagna è stata pubblicata la relazione Butt, Membro del Governo Britannico di Guerra.
Mr Butt ha scritto una relazione al Comando di Bomber RAF, notando che “quegli aerei registrati quando attaccano il loro obiettivo, solo uno su tre lo ottiene ma entro le cinque miglia”.
La conclusione è stata raggiunta dopo aver studiato foto di ricognizione post-bombardamenti scattate tra il 2 giugno e il 25 luglio 1941. Ed è un dato importante.

Il servizio nazionale del fuoco (National Fire Service) è stato inaugurato oggi.
118.000 forti, con 180.000 ausiliari e 60.000 donne, sono stati chiamati sotto Sir Aylmer Firebrace, ex capo del fuoco di Londra. Circa 1.450 comandi precedenti sono stati fusi in 37 forze di fuoco e 200 divisioni. Le trivellatrici sono state standardizzate ed i serbatoi d’emergenza sono ora installati sui siti dei bombardamenti.

Il raid della Luftwaffe non è stata serio questa sera, ma c’è stata una concentrazione sulle aree di Tyneside e Teesside. Negozi, case e un deposito di ambulanze sono stati distrutti a West Hartlepool e ventiquattro persone sono state uccise, sei case sono state demolite, tubi e cavi di servizio superficialmente colpiti.
A Middlesbrough, l’impianto di smaltimento delle scorie di un’acciaio è stato danneggiato. A West Hartlepool, ventitré morti, quarantacinque feriti. (Include un Constable Speciale che non era in servizio). Danni sono stati causati a gas e alla rete elettrica, ma le riparazioni sono in corso. Circa cento persone sono state rese senza tetto. A Norton, nelle prime ore del mattino, una bomba con paracadute è scesa tra Benson Street e Pine Street, causando notevoli danni. I numeri 25-41 e 32-36 di Benson Street e i 32 e 34 di Pine Street sono stati demoliti e anche Norton Board School è stata danneggiata. Ventisei sono stati seriamente feriti e una donna di cinquantasette anni, la sua madre di ottantasette anni e il figlio di ventidue anni sono stati uccisi al n.33 di Benson St.
Al n. 31, un uomo quarantanove anni, sui quarantanni – una vecchia moglie di un anno e un guardiano di aerei, di trentasette anni, di 35 Benson Street sono stati uccisi o dispersi. Una donna di Junction Rd è stata ferita in servizio a 27 Benson Street e morta in ospedale pochi giorni dopo. Circa venti persone sono rimaste senza tetto.

 

Nord America: il presidente Franklin D Roosevelt annuncia che gli Stati Uniti stanno trasportando aerei da combattimento attraverso il Brasile e l’Africa agli inglesi nel Vicino Oriente. La compagnia che tragherà l’aereo è la Pan American Air Ferries, una filiale di Pan American World Airways. Questa attività è dovuta ad un incontro tra Juan Trippe, il capo di PanAm e il primo ministro britannico Winston Churchill, a Londra nel giugno 1941. Durante la cena, Churchill chiese se PanAm potreva portare aerei e forniture al Cairo, per contrastare i tedeschi nel Nord Africa. Al suo ritorno negli Usa, Trippe si è incontrato con il presidente Roosevelt e gli è stato detto di organizare le rotte in tutta l’Africa quanto prima; Il governo degli Stati Uniti ha anche fornito i soldi per aiutare questo sforzo. la Pan American Air Ferries è stata istituita il 24 luglio 1941, tutti i piloti disponibili sono stati assunti, e l’operazioni sono iniziate poco dopo.

Il governo supporta la Guardia Costiera Usa con l’applicazione di leggi per proteggere le corti di guerra nelle acque dell’Alaska.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: