war report: 24lug1941

t557_warbullettin_sxcBollettino di guerra internazionale (Alleato).

warReport1941

 

Mediterraneo: Mussolini offre alla Germania un altro corpo militare per il servizio sul fronte russo.

Operation Substance: il convoglio britannico GM 1 è arrivato a Malta, ma la nave britannica Sydney Star è stata danneggiata da barche a motore italiane MAS 532 e MAS 533. Le navi vuote dei primi viaggi si sono unite alla forza H per il ritorno a Gibilterra. RN Force H ritornerà con il convoglio MG 1. A sud della Sardegna vengono attaccati da bombardieri italiani SM79 (280 Sqd), la petroliera Hoegh Hood è stata affondata.

 

Nord Africa: La Francia Libera, diffidente del comando britannico per le sue truppe in Medio Oriente, ha ripreso il controllo alle 12:00.

 

Nord Europa: La 14 divisione di fanteria finlandese ha distrutto la resistenza sovietica intorno a Omelia lungo la ferrovia di Murmansk. L’esercito finlandese della Karelia ha preso Vidlitsa e Rajakonru, a nord-est del lago Ladoga.

 

Fronte Occidentale: oggi i bombardieri della RAF hanno colpito gli incrociatori tedeschi Scharnhorst, Gneisenau e l’incrociatore Prinz Eugen.
Nel primo attacco, un bombardiere ha attaccato senza ostruzione il Gneisenau a Brest. Tre bombardieri della fortezza hanno volato verso Brest, mentre altri 18 bombardieri Hampden, con la scorta di Spitfire, li hanno scortati. Poi sono arrivati con una seconda ondata altri 79 bombardieri Wellington . Dieci sono stati abbattuti. 15 bombardieri Halifax hanno attaccano lo Scharnhorst, a La Pallice. Cinque colpi diretti sono stati registrati sulla nave da combattimento, ma tre bombe da corazza hanno attraversato dritto la nave senza esplodere, ma causando una grande quantità di acqua che inondato inondato alcune aree. Cinque aerei britannici sono abbattuti. gli altri sono tutti danneggiati.
Lo Scharnhorst è danneggiato e costretto a tornare a Brest per riparazioni. Alla fine, diciassette bombardieri sono andati persi nelle incursioni. Dal momento che il Prinz Eugen è stato colpito e lo Gneisenau è in fase di riparazione, nessuna delle navi pesanti tedesche a Brest e nei dintorni è idonea per operazioni nel prossimo futuro.

La RAF ha inviato 36 bombardieri Blenheim, in un raid di diversione, sui bacini di Cherbourg, scortati pesantemente dai caccia. Nove però sono stati abbattuti.

Caccia della RAF hanno condotto un raid Circus ad Hazebrouck.

Il trasporto degli Stati Uniti West Point ha trasportato personale e famiglie diplomatiche tedesche e italiane a Lisbona, in Portogallo.

 


Fronte Orientale: Unternehmen Barbarossa. un’altra flotta di oltre 100 bombardieri tedeschi ha attaccato Mosca, creando solo danni trascurabili.

Armata Centrale: le forze sovietiche hanno continuano ad attaccare il 2.Panzergruppe a Yelnya mentre altre forze sovietiche hanno riconquistato Velikiye Luki.

Da un messaggio ritrovato, dal fronte tedesco, scritto da Heid Ruehl, un soldato della Das Reich Division, che ha descritto lo sforzo per tenere il saliente di l’Yel’nya:

I mitraglieri e i genieri, lavorando come furie, hanno sconfitto i primi attacchi russi di carri armati, ma questi sono stati poi rinnovati con altre forze e il nostro battaglione di motociclisti è stato sottoposto a fortissime pressioni. Siamo rimasti soffocati in un tamburo di fuoco come non avevamo mai sperimentato. … A causa delle gravi perdite che questo battaglione ha sostenuto è stato necessario toglierlo dalla linea e sostituirlo con un battaglione di genieri orientali prussiani. Con l’aiuto di questa formazione l’avanzata russo è stata fermata, anche se solo temporaneamente, perché presto le munizioni per i cannoni hanno cominciato ad esaurirsi e ci hanno permesso di sparare solo contro obiettivi specifici “.

Armata Sud: sul fronte orientale, l’operazione München si è conclusa con la vittoria dell’Asse.

Un comandante dell’Einsatzgruppe riporta a Berlino che nel paese di Lachowicze sono stati liquidati 4.435 ebrei.

 

Asia: forze giapponesi hanno occupato Tonkin.

Il governo giapponese ha chiesto alla Francia di Vichy l’autorizzazione di occupare le basi aeree nell’Indocina meridionale e di utilizzare la base navale a Camranh Bay. La Francia ha firmato con riluttanza il trattato per la difesa dell’Indocina. Le forze giapponesi entrano a Saigon e occupano posizioni chiave in tutta l’IndoCina.

 

Germania: 68 ufficiali olandesi sono arrivati al campo dell’Ordlag IV-C al castello di Colditz, in Germania. Sono stati i primi prigionieri olandesi, in questo campo POW.

La RAF ha inviato 64 aerei per attaccare Kiel e 47 aerei per attaccare Emden, durante la notte.

 

Regno Unito: la RAF ha presentato una relazione per la settimana che termina il 24 luglio 1941. Il comando costiero ha volato con 252 pattuglie (in 364raid) e ha scortato 94 convogli (in 264 rotte). Il Comando di combattimento ha volato con 704 pattuglie di protezione di spedizione (1.476 rotte).

 

Nord America: il corpo marino statunitense ha stabilito un distaccamento marino a Johnston Island con il primo battaglione di difesa.

Circa 700 dipendenti della società di alluminio Alcan sono entrati in sciopero a Arvida, nel Quebec, Canada. Poiché l’industria era stata classificata come essenziale per lo sforzo di guerra, lo sciopero è considerato assolutamente illegale.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: