war report: 5lug1941

t557_warbullettin_sxcBollettino di guerra internazionale (Alleato).

warReport1941

Oceano Atlantico: questa mattina, l’U-96 stava seguendo un contatto radar di un convoglio, fornito da un aereo Condor attraverso la nebbia, a circa 300 miglia a nord delle Azzorre, quando ha visto una  formazione di sei navi: il peschereccio Challenger, che guidava la formazione Anselm, il Cathay e tre corvette: la Petunia , il Lavanda e lo Starwort, che si sono schierati per portare un attacco a dritta e della formazione. Alle 08:29, U-96 ha sparato un salva di quattro siluri e pensando di aver mandato a segno i colpi sull’AMC e su uno yacht (la nave di testa). Infatti due siluri avevano colpito l’Anselm, affondandolo in 22 minuti, sufficienti per l’equipaggio di lanciare tutto tranne una delle imbarcazioni di salvataggio. Quattro membri dell’equipaggio e 250  del personale di servizio a bordo sono andati perduti. Le tre corvette hanno subito avviato un contrattacco alla barca U-boot, ma l’ASDIC dello Starwort era fuori servizio, quindi il Petunia e il Lavanda, si sono incaricati dell’attacco. l’U-96 è rimasto danneggiato e ha dovuto interrompere il suo pattugliamento. Nel frattempo le navi hanno ripescato 93 membri dell’equipaggio, tre artiglieri e 965 del personale di servizio che sono stati prelevati dalla nave d’inchiesta colpita e dalla terza corvetta.
L’U96 è poi lentamente rientrato alla base.

 

Medio Oriente: La 21° brigata australiana è arrivata al fiume Damour, in Libano.

 

 

Fronte Occidentale: Gli obiettivi dell’operazione “Nonstop Offensive” degli inglesi erano i campi di volo a Lille e Abbeville. Un raid a Lille è stato condotto nel pomeriggio da tre Stirlings del Gruppo No.3, del Bomber Command. Tutti i bombardieri sono tornati. L’attacco ha incontrato caccia tedeschi. Intercettati su Dünkirchen, la Luftwaffe ha abbattuto quattro Spitfire e un ‘Blenheim’.

 


Fronte Orientale: Unternehmen Barbarossa. I sovietici hanno lanciato un grande contrattacco tra Ostrov e Pskov nelle vicinanze di Leningrado. La forza d’attacco era fortemente rinforzata con i carri pesanti KV-I e KV-II. I tedeschi della 1. e della 6.Panzerdivisionen si sono difesi con successo.

Armata Nord: il XXXVI Korps attacca nel settore di Salla.

Armata Centrale: Negli attacchi a est di Minsk l’avanzata tedesca raggiunge il Dniepr. I  sovietici del 22esimo corpo effettuano contrattacchi nel settore di Orsha. Il 3.Panzergruppe stabilisce una testa di ponte sul fiume Dvina.

Armata Sud: la 6.Armee tedesca infrange la linea di difesa sovietica a ovest di Zhitomir. Il 1.Panzergruppe (Kleist) inizia a muoversi attraverso la distanza dall’obiettivo, ma è in qualche modo trattenuto dagli ordini di Hitler. Il 3 ° esercito rumeno cattura Chernivtsi, in Ucraina.

È stato costituito il gruppo speciale sovietico (più tardi la quarta direzione NKVD), inizialmente con 5.000 membri, con l’obiettivo di terrorizzare le retrovie nemiche.

La Kriegsmarine ordina agli U-boats di iniziare ad operare lungo la costa settentrionale dell’Unione Sovietica.

Un comunista di 49 anni che ha organizzato gruppi della sua fratellanza iugoslava per combattere Franco nella Guerra Civile spagnola, ha lanciato un invito al suo paese “ad entrare in questa battaglia contro gli invasori e gli operai”. Josip Broz, alias “Tito “, ha reclutato molti partigiani jugoslavi fuggiti in montagna per sfuggire al lavoro forzato sotto i tedeschi.

Asia: Il vice Ammiraglio Hidehiko Ukita sostituisce il vice Ammiraglio Teruhisa Komatsu come ufficiale comandante del porto militare Ryojun (precedentemente noto come Port Arthur, ora Lushunkou, provincia di Liaoning, Cina), nella Cina nordorientale.

 

Germania: 63 bombardieri britannici Wellington hanno attaccato Münster, in Westfalia  – Germania, tra le 00:50 e le 02:50 con 396 bombe da 500 libbre, 50 bombe da 250 e almeno 6.000 bombe incendiarie da 4 libbre. La stazione ferroviaria è stata la destinazione principale. Le autorità tedesche di Münster hanno stimato che siano state sganciate non meno di 240 bombe esplosive e 3.000 bombe incendiarie. 21 sono stati gli uccisi e sono stati avviati diversi incendi. E’ stata la prima volta che Münster è stata sottoposta a bombardamenti su larga scala.

Il Bomber Command invia 39 aerei per attaccare Osnabruck e 33 aerei per attaccare Bielefeld, durante la notte.

L’aiutante di Hitler afferma che l’omicidio di migliaia di ebrei russi da parte di SS Einsatzgruppen o da milizie locali fa parte di una “operazione di tabula-rasa necessaria”.

Il leader nazionalista ucraino Stefan Bandera è stato trasportato a Berlino, arrestato e interrogato.

 

Regno Unito: il generale Sikorski e l’ambasciatore Maisky si incontrano sotto gli auspici britannici per avviare negoziati sul ripristino delle relazioni diplomatiche e altri temi. Il segretario britannico Anthony Eden ha ufficialmente escluso le possibilità di negoziati con la Germania.

 

Nord America: Iva Toguri, poi conosciuta come Ann Orphan e Rose di Tokyo, è salpata per fare visita ai parenti in Giappone è stata bloccata per la guerra ed è scomparsa.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: