1 luglio 1941: news

Attività politica e diplomatica.
war-NewsIl Governo Fascista ha proceduto al riconoscimento del Governo Nazionale Cinese di Nanchino, con a capo il Presidente del Consiglio Wang Ching Wei.
Aderendo alla richiesta rivoltagli, il Governo fascista stabilirà quanto prima normali relazioni diplomatiche con il predetto governo.
In pari data il Governo del Reich ha proceduto ad analogo riconoscimento.
In tale occasione il Ministro per gli Affari Esteri Conte Ciano ha diretto al Presidente del Consiglio nazionale della Cina Wang Ching Wei il seguente telegramma:

Ho l’onore di informarvi che il Governo Fascista, aderendo al desiderio espresso dal Governo Imperiale giapponese, ha deciso di riconoscere il Governo da Voi, Eccellenza, presieduto.
Il Governo Fascista si propone di stabilire col Vostro Governo regolari rapporti diplomatici e si riserva di accordarsi appena possibile con Voi per definire tutte le questioni conseguenti al riconoscimento stesso“.

Il Governo nazionale cinese di Nanchino è stato riconosciuto anche dai governi di Bucarest, Madrid, Budapest, Sofia e Zagabria.
In un discorso pronunciato alla Conferenza dei Governatori degli Stati americani, il Ministro della marina, Knox, ha sostenuto la necessità dell’intervento della flotta americana per – liberare l’Atlantico dalla incombente minaccia degli Stati totalitari -.

La Francia di Vichy ha rotto i rapporti diplomatici con la Russia sovietica.

La Presidenza del Consiglio Supremo sovietico, il Comitato Centrale del partito comunista ed il Consiglio dei Commissari, hanno deliberato la costituzione di un Comitato statale di difesa che ha per Presidente Stalin, vice presidente Molotov e membri Vorosciloff, Malenko e Beria. Da questo momento, tutti i poteri dello Stato saranno concentrati nelle mani di questo Comitato ora costituito.

In Croazia si è proceduto ad un rimpato del Governo con la nomina dei nuovi Ministri e Sottosegretari di Stato:
dott. Vladimiro Kossak, Ministro dell Finanze;
ing. Hilmira Besslagic, Ministro delle Comunicazioni e dei Lavori Pubblici;
dott. Maryan Simic, Ministro del Commercio ed Industria;
dott. Lovre Susic, Ministro delle Corporazioni;
dott. Dumamcic, Ministro dell’Agricoltura;

dott. Dussan Kraly, Sottosegretario di Stato alle Comunicazioni:
dott. Paolo Canki, Sottosegretario di Stato all’Agricoltura.

Si annuncia da Londra che il generale Wawell è stato nominato comandante in capo dell’India al posto del generale Auchinleck, che a sua volta assume il comando del Medio Oriente.

 

Attività militare.
FRONTE RUSSO. Combattimenti intorno a Leopoli. Tentativi delle truppe sovietiche accerchiate fra Minsk e Bialystok di liberarsi dalla stretta tedesca. I tedeschi raggiungono la Beresina e vercano in parecchi punti la Divna. Nel Baltico attività aerea germanica su tutto il fronte.

FRONTE NORD-OCCIDENTALE. Una nave mercantile danneggiata sulle acque inglesi. Attacco aereo a Cardiff e sulla costa orientale e sud orientale dell’Inghilterra. Incursione aerea inglese sulla Germania settentrionale e la costa della Manica. 23 apparecchi inglesi abbattuti.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: