war report: 29giu1941

Bollettino di guerra internazionale (Alleato).

Mediterraneo: In nome della Grande Albania, l’Italia annuncia l’annessione dei distretti della Jugoslavia lungo i confini albanesi.

Il distruttore britannico Waterhen è affondato dagli Stukas italiani dalla 239esima Squadriglia, fuori da Bardia, mentre è in missione di fornitura a Tobruk.

 


Fronte Orientale
: Unternehmen Barbarossa. Gli eserciti tedeschi stanno mantenendo i loro progressi mentre le posizioni sovietiche si allungano ulteriormente dall’inizio degli attacchi tedeschi e finlandesi, nell’Istmo di Karelian e più a nord vicino a Petsamo.
Nel frattempo, l’ultima resistenza sovietica nella zona di Brest-Litovsk è stata eliminata. La settimana passata mostra che la Luftwaffe ha avuto un successo determinante contro i sovietici.
Il Reichsmarschall Göring annuncia “Nella prima settimana della campagna la Luftwaffe ha distrutto 4.990 velivoli nemici russi per la perdita di 175 tedeschi”.
Mosca ordina al popolo di non lasciare niente ai tedeschi, ordinando la rimozione di tutto il materiale rotabile, lasciando non una singola locomotiva, non un camion, non un chilogrammo di pane, non un litro di carburante. Ordina di fare terra bruciata dappertutto.
Le aziende che hanno animali devono spingere via il bestiame.
Tutte la proprietà di valore, qualsiasi, compresi i metalli ferrosi, il pane e il carburante che non possono essere tolti, devono, senza eccezioni, essere distrutti. Questa è stata la famosa politica “Scorched Earth” (terra bruciata).

Armata Nord: il 20.Gebirgsarmee Armee lancia l’operazione ‘Silver Fox’: un’offensiva per catturare il porto sovietico di Murmansk, mentre l’Esercito Kareliano finlandese attiva la sua offensiva verso Leningrado. Le navi da guerra sovietiche riescono parzialmente a rinforzare Murmansk sulla penisola del pescatore. Tre successivi attacchi tedeschi falliscono e le truppe Dietl scavano trincee lungo il fiume Litsa per il mese di settembre.
Le truppe tedesche tentarono di prendere Riga, colpendo il ponte ferroviario sul fiume Dvina. Sono riusciti a stabilire un punto di appoggio nella riva orientale, ma le forze russe contro-attaccanti hanno respinto gli invasori. Al colonnello generale Vasily Kuznetsov è stato ordinato di mantenere la pressione sulla testa di ponte tedesca sul fiume Daugava (Dvina occidentale) vicino a Daugavpils, in Lettonia. Kuznetsov avrebbe usato tutte le sue riserve per organizzare un contrattacco che poi sarebbe stato respinto dai tedeschi. Sulla tundra coperta di neve sotto il sole di mezzanotte, i tedeschi del Bergkorps Norwegen di Dietl attraversano il confine russo, rompendo le fortificazioni del confine russo che guarda il fiume Titovka. L’avanzamento tedesco dalla Norvegia, diretto al porto settentrionale di Murmansk è fermato da difensive sovietiche. La 18.Armee cattura Liepaja, Jelgava e Riga. Il 4.Panzergruppe rinnova la sua offensiva da Daugavpils. I marinai sovietici e gli elementi della 67ª Divisione Fucile che difendono la base navale Libau, esauriscono le munizioni e le forze. La città e la base si arrendono dopo aver inflitto però grossi danni ai tedeschi.

Minsk, dopo il bombardamento odierno della Luftwaffe

Armata Centrale: Le armate sovietiche del fronte occidentale sono state circondate e distrutte.

Armata Sud: dunque, la difesa della Fortezza di Brest si è conclusa con una vittoria tedesca. Dopo otto giorni di feroci combattimenti i tedeschi hanno catturato tutta la fortezza. Gli obiettivi strategici: il controllo sul Panzerrollbahn I, cioè la strada per Mosca, l’importante linea ferroviaria ei ponti sul fiume Bug – sono stati compiuti il primo giorno della guerra. I tedeschi hanno preso 7.000 prigionieri, tra cui 100 ufficiali. Le perdite tedesche sono: 1.000 uccisi, di cui 32 ufficiali e 700 feriti. Le perdite totali tedesche sul fronte orientale fino al 30 giugno 1941 ammontano a 8.886 uccisi.
I combattimenti di Brest rappresentano quindi oltre il 5 per cento di tutti i morti tedeschi. Le forze di Armeegruppe Sud eliminano le ultime tasche di resistenza, consolidando le loro forze e si riorganizzano per il continuo avanzamento verso Kiev.

 

Un teso e nervoso Stalin ha ordinato un Comitato di Difesa Sovietico composto da Molotov, Voroshilov, Malenkov, Beria, poi si è ritirato nella sua dacha nella periferia di Mosca, rimanendo fino al giorno successivo per scrivere un discorso al popolo e redigere le importanti direttive sullo sforzo della guerra sovietica.

Le truppe rumene hanno condotto un pogrom contro gli ebrei nella città di Jassy, uccidendo 10.000 persone civili.

 

Asia: bombardieri giapponesi hanno attaccato Chongqing, in Cina. Tra le proprietà danneggiate sono state l’Ambasciata britannica in città e la nave cannoniera americana USS Tutuila, nella laguna di Lungmenhao.


Germania: Hitler dichiara formalmente che Goering sarà il suo successore politico.

la RAF ha inviato 106 aeromobili per attaccare Brema e 28 aerei per attaccare Amburgo, durante la notte. Sei aerei non sono rientrati.

 

Nord America: l’ex presidente degli Stati Uniti, Herbert Hoover, ha ammonito di non aiutare l’Unione Sovietica.

“Se andiamo avanti e si unisce alla guerra e vinciamo, allora abbiamo vinto per Stalin la presa del comunismo sulla Russia …. Se ci uniamo alla guerra e Stalin vince, lo abbiamo aiutato a imporre un maggior comunismo sull’Europa e mondo“.
(non ha torto)

Re Carol II arriva in Messico, in esilio, cercando senza successo per il resto della guerra di costruire un movimento libero di Romania e un governo in esilio.

 

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: