13 giugno 1941: news

Attività politica e diplomatica.
war-News

Il Misitro tedesco dell’economia e Presidente della Reichsbank, dott. Walter Funk, ha parlato davanti ai rappresentanti della società – SudEst Europa – sulla politica economica tedesca.

Dal Cairo si ha che il Governo egiziano ha ordinato l’immediata chiusura di tutte le scuole italiane in Egitto.

Il Primo Ministro inglese, Churchill, pronuncia un discorso innanzi ad un’assemblea di tutti i rappresentanti dei governi rifugiati in Inghilterra.

Il Presidente Roosevelt ha oggi improvvisamente annullato i suoi appuntamenti, compresa la regolare riunione di Gabinetto del venerdì. Anche la conferenza alla stampa non ha avuto luogo. La causa dell’interruzione di tale normale programma di attività è dovuta ad un improvviso malore che ha colpito il Presidente.

 

Attività militare.
FRONTE NORD-OCCIDENTALE. 28mila tonnellate di naviglio mercantile inglese affondate nel canale di San Giorgio. Attacchi aerei sull’Inghilterra meridionale e centrale. 7 apparecchi inglesi abbattuti. Incursioni aeree britanniche sulla Norvegia e la Germania occidentale. 6 apparecchi inglesi abbattuti. Dal 9 al 12 giugno 37 apparecchi inglesi perduti, contro 7 tedeschi.

FRONTE LIBICO E MEDITERRANEO. Nell’Africa settentrionale nessuna azione particolare segnalata.

SIRIA. Situazione immutata.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: