war report: 5giu1941

t557_warbullettin_sxcBollettino di guerra internazionale (Alleato).

warReport1941

Oceano Atlantico: Il primo sottomarino è stato affondato da un velivolo RAF munito di radar a onde medie e lunghe,  con un proiettore montato sotto l’ala. Il pilota è stato W. Howell, un cittadino statunitense che aveva aderito alla RAF prima della guerra.

L’incrociatore britannico HMS London e il cacciatorpediniere HMS Brilliant, usando il radar Ultra, hanno intercettato e attaccato la petroliera tedesca Egerland a 700 miglia a sud-ovest dalle isole del Capo Verde. L’equipaggio dell’Egerland però ha autoaffondato la nave per non farla cadere nelle mani degli Alleati.

Il sottomarino tedesco U-48 ha affonda la nave britannica Wellfield, a 670 miglia a nord delle Azzorre, alle 01:31;8 sono stati uccisi e 30 i sopravvissuti.

(indubbiamente il vantaggio dello sviluppo del radar è decisivo rispetto alle tecnologie belliche tedesche)

 

Medio Oriente: Tre caccia Blenheim hanno attaccato l’aeroporto di Aleppo, dove sono stati osservati numerosi aerei italiani CR.42 e aerei da trasporto SM.79. Un aereo e un hangar sono stati distrutti. Tre caccia francesi Morane 406 hanno tentato invano di difendere l’attacco.

Le forze britanniche occupano Kirkuk.

aerei francesi di Vichy hanno bombardato la capitale transdermaniana di Amman.

 

 

Germania: la Kriegsmarine tedesco ha emesso ordini per costruire 102 nuovi sottomarini con le nuove tecnologie.

Fuori dalla costa della Libia, tra Misrata e Sirte, il sottomarino britannico HMS Triumph e la mitragliera italiana Valoroso, dell’epoca della prima guerra mondiale, si sono impegnati in un duello di mitragliatori. Il Triumph ha affondato la nave italiana e i 2 piccoli vapori italiani Frieda e Trio Frassinetti.

Da Alessandria il primo ministro greco in esilio Emmanouil Tsouderos ha fatto una radio-trasmissione ai popoli della Grecia occupata.

Regno Unito: Prima dell’alba, bombardieri tedeschi hanno attaccato Birmingham alle prime ore del giorno. Ma le bombe per lo più hanno mancato i loro bersagli e sono cadute fuori dalla città.

 

Nord America: L’amministrazione di Roosevelt chiede al Congresso 10,400 milioni di dollari da spendere per la difesa nel 1942, in armamento per l’esercito. Ciò equivarrebbe a 122,4 miliardi di dollari nel 2000.

Parlando alla Camera del lavoro, nella conferenza annuale, Manny Shinwell ha detto:

Le affermazioni di Roosevelt sulle nostre perdite nelle spedizioni non hanno rivelato tutti i fatti.
La posizione è molto peggiore di quanto ha detto.
A meno che non possiamo riparare rapidamente le nostre navi … e sostituire le navi perse … non so se la vittoria sia possibile, perché la vittoria finale è fondata molto sul predominio aereo-navale sul Pacifico e sull’Atlantico
“.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: