2 giugno 1941: news

Attività politica e diplomatica.
war-NewsOggi il Duce ed il Fuhrer si incontrano al Brennero alla presenza dei Ministri degli Esteri, Ciano e von Ribbentrop. L’incontro suscita, come da copione, un vivo interesse negli ambienti internazionali e grande soddisfazione in Germania.

Lo Yom Uri segnala che il Ministro della guerra di Chung-King avrebbe offerto agli Stati Uniti alcune basi aeree nella ipotesi di un conflitto fra essi ed il Giappone.

In Ministro degli Esteri di Bulgaria, Popov, ha ricevuto il Ministro d’Italia, Conte Magistrati, intrattenendolo a lungo e cordiale colloquio.

Churchill ha rivolto un appello radiofonico al popolo canadese.

L’Ambasciatore francese ha comunicato al Ministro degli esteri spagnolo la preghiera del suo Governo, che la Spagna accetti di rappresentare gli interessi francesi in Palestina, avendo l’Inghilterra interrotto i rapprti con la Francia.

Il Primo Lord dell’Ammiragliato, ha inviato un sintomatico messaggio agli equipaggi ed al personale della marina britannica nel quale, dopo aver esortato tutti a soppporare coraggiosamente la dura lotta in cui si sono imprgnati, aggiunge testualmente: «… nutro una sobria fiducia nel risultato finale».

L’Ambasciatore degli Stati Uniti a Londra, Winant, è giunto a Washington per conferire con Roosevelt.

 

Attività militare.
FRONTE NORD-OCCIDENTALE. Attacchia aerei a Manchester e porti della costa occidentale e meridionale dell’Inghilterra. 6mila tonnellate di naviglio commerciale nemico affondate a sud-ovest di Aberden e a nord della Scozia. Una nave danneggiata.

FRONTE LIBICO E MEDITERRANEO. Le truppe tedesche ed italiane hanno completato l’occupazione dell’isola di Creta.
Altri 3000 prigionieri inglesi. Attività aerea contro navi nemiche a sud di Creta. Un cacciatorpediniere inglese colpito.

Nell’Africa settentrionale attività di artiglieria e di avanposti a Tobruk. Azioni aeree italo-tedesche sul porto. 3 piccole navi colpite.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: