war report: 1giu1940

t557_warbullettin_sxcBollettino di guerra internazionale.

warReport1941

Oceano Atlantico:

Il sottomarino tedesco U-105 ha affondato la nave Scottish Monarch, a sud-ovest delle isole del Capo Verde, alle 00:52.

Il sottomarino tedesco U-107 ha affondato la nave britannica Alfred Jones, a 140 miglia da Freetown, in Sierra Leone, all’Africa occidentale britannica alle 14:09; 14 sono stati uccisi e 62 sopravvissuti sono stati salvati dalla corvetta britannica HMS Marguerite.

La guardia costiera statunitense inizia a pattugliare la Groenlandia con 4 fregate: con le navi USCGC Modoc e Comanche; il rimorchiatore Raritan; la nave ausiliaria Bowdoin (IX-50), tutte della Marina Navale Usa. Le navi faranno pattugliamento da Cape Brewster a Cape Farewell, fino a Upernivik.

 

Mediterraneo: Prima dell’alba, le navi britanniche Phoebe, Abdiel e i cacciatorpediniere Jackal, Kimberley e Hotspur hanno imbarcato 3.710 truppe alleate a Sphakia, Creta, Grecia e sono partite. Gli incrociatori Calcutta e Coventry sono stati spediti da Alessandria per scortare questa forza. Il Calcutta è stato attaccato dagli aerei dell’Asse, affondandolo alle 09:45, con 118 deceduti e 255 feriti gravi. Anche se lo sforzo  alleato aveva evacuato, fino a quel momento, 16.511 uomini da Creta, ne rimanevano ancora 5.000. Alla fine della giornata le perdite del Commonwealth britannico ammontavano a 1.742 morti e 1.737 feriti, mentre i tedeschi ha perso 3.985 morti e mancanti e 2.131 feriti. I tedeschi hanno perso 220 aerei. La Royal Navy ha subito una grave battuta: tre incrociatori e sei cacciatorpedinieri sono affondati e 17 navi sono rimaste paralizzate, con la perdita di 2.011 vittime. Circa 15.000 soldati verranno salvati ma al costo di 2.000 morti.

Un convoglio dell’Asse è partito per Tripoli con sei navi, scortate dai cacciatorpedinieri italiani Aviere, Geniere, Dardo e Camica Nera e sostenuti ancora da due incrociatori e altri quattro cacciatorpediniere.

La portaerei Furious è arrivata a Gibilterra con 48 velivoli Hurricane Mk II, unendosi alla Ark Royal immediatamente all’arrivo. Anche l’Argus ha trasferito i suoi aerei alla Furious, per consentire il carico degli ultimi 20 Hurricanes arrivati.

 

Medio Oriente: Un governo filo-britannico è stato istituito in Iraq sotto Amir Abdul Illah. Avendo dovuto aspettare diversi giorni al RAF Habbaniya, il reggente dell’Iraq, Amir Abdul Illah, ora torna a Baghdad per ripristinare la monarchia. Il vice-maresciallo dell’aria Arthur Tedder è nominato forze aeree C-in-C in Medio Oriente.

 

Nord Africa: L’equipaggiamento della 15a Divisione Panzer è ora completa, in Nord Africa.

 

Fronte Occidentale: i piloti e gli equipaggi di JG 26 si sono trasferiti nelle nuove basi, lungo la costa del Canale. I Gruppe vanno a Clairmairais, vicino a St. Omer,  il II Gruppe va a Maldegem in Belgio e la III Gruppe si trova a Liegescourt, vicino a Abbeville.

L’incrociatore tedesco Prinz Eugen è arrivato a Brest, in Francia per unirsi a alle navi Scharnhorst e Gneisenau.

 

Germania: Il Blohm e il Voss BV 141, uno degli aerei più strani che la Luftwaffe abbia mai costruito, hanno volato per la prima volta. L’aereo in questione, il V-10, della serie B riprogettata, è stato realizzato in risposta ad un requisito RLM per un velivolo tattico con un equipaggio di tre persone con eccellente visibilità. Il singolo motore BV141 ha la centrale elettrica nella fusoliera e la sezione del pozzetto situata sull’ala insieme ad un alettone di coda di compensazione.

Oggi tutte le pubblicazioni cattoliche sono state vietate in Germania nazista.
(strano, se rapportato al bisogno del Vaticano che la Germania nazista avrà, sul finire della guerra…)

 

Regno Unito: Durante tutta la notte, la Luftwaffe ha condotto diverse incursioni singole contro l’Inghilterra. Il primo attacco è iniziato alle 01:20 con da un singolo He111  con il bomber che ha sganciato il suo carico su Bristol. Il secondo si verifica poco dopo, a 01:57, quando Avonmouth è stata attaccata da un solitario Heinkel. Alle 02:20 tre Ju 88s hanno attaccano Bristol e un’ora dopo un HE111 ha attaccato Bristol ancora per l’ultima incursione della notte. Prima dell’alba, i bombardieri tedeschi hanno attaccato in massa Merseyside. La Luftwaffe, poco dopo, ha inviato 110 aerei per attaccare Manchester e 130 bombardieri per attaccare Liverpool.

Il razionamento dell’abbigliamento è stato introdotto in Gran Bretagna. A tutti sono stati concessi 66 buoni per l’abbigliamento, all’anno. Il cappotto uomo costa 16 cedole; un vestito 11; un paio di pigiami otto; una camicia da notte sei; un pantalone quattro; un paio di calze due; un fazzoletto avrebbe potuto essere mezza cedola. Le persone sono state completamente sorprese dall’annuncio di oggi, mentre devono rinunciare ai loro buoni di margarina per acquistarli fino a quando non sono state stampate le speciali carte per il razionamento. I mariti possono rinunciare ai loro coupon in favore alle loro mogli (e viceversa), e entrambi possono rinunciare ai loro figli. Gli abiti di seconda mano non sono contemplati. Oggi c’era una corsa nei negozi di seconda mano. Oggi intanto, nessuno dei commercianti del mercato di Petticoat Lane stava prendendo buoni.

Nord America: in America è stato pubblicato oggi il primo numero di direttive tecnico militari e tattiche statunitensi.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: