23 maggio 1941: news

Attività politica e diplomatica.
war-NewsPer ordine del Duce e in esecuzione degli accordi firmati domenica scorsa a Roma, le autorità italiane stanno procedendo alla consegna a quelle croate dei territori militarmente soggetti all’occupazione.

Si apprende che al Congresso degli Stati Uniti sono state presentate tre proposte chiedenti rispettivamente il divieto dell’invio di petrolio, l’embargo sopra le petroliere e l’embargo sopra il petrolio e sottoprodotti al Giappone.

Nei circoli politici si osserva che data l’attuale situazione internazionale tale notizia è significativa come indicazione della tendenza anti-nipponica degli ambienti bellicisti di Washington. (Stefani)
(questo sarà il motivo trainante per l’entrata in guerra dei giapponesi)

 

Attività militare.
FRONTE NORD-OCCIDENTALE. 110.300 tonnellate di naviglio mercantile nemico affondate da sommergibili nell’Atlantico.
Ricognizioni aeree sulla Gran Bretagna. Una nave di 5mila tonnellate affondata.

FRONTE LIBICO E MEDITERRANEO. Nell’Africa setentrionale tentativi inglesi di sortita da Tobruk. Bombardamento aereo di Tobruk. Nel Mediterraneo occidentale attacchi aerei a navi da guerra britanniche.

IRAQ. Scontri fra truppe inglesi ed irachene. Attività aerea da ambo le parti.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: