6 maggio 1941: news

Attività politica e diplomatica.
war-NewsCon decreto reale Giorgio di Grecia ha radiato dai quadri dell’esercito greco il generale Zoracoglu ed altri cinque comandanti di Armata, colpevoli di aver firmato l’armistizio col nemico senza l’autorizzazione del Re.
Come è noto, il generale Zoracoglu, attuale Primo Ministro greco, comandava durante la campagna l’esercito dell’Epiro.

Il Governo rumeno ha riconosciuto ufficialmente lo Stato croato.
Uno scambio di telegrammi ha avuto corso in questa occasione tra il Conductor dello stato rumeno, generale Antonescu e il capo dello Stato croato, Pavelic.

Dall’Egitto si ha notizia che gli studenti delle Università hanno compiuto manifestazioni di simpatia per l’Iraq.
Malgrado il carattere antibritannico prevalente dei cortei e dei comizi, la polizia, temendo di far peggio, non li ha proibiti e si è limitato a sorvegliare che restassero entro determinati limiti.

In seguito ad uno speciale decreto emanato dal Consiglio Supremo dell’Unione Sovietica, Molotov ha lasciato la carica di Presidente del Consiglio dei Commissari del popolo dell’Unione Sovietica: il decreto in data 6 maggio ha effetto immediato.
Il Consiglio Supremo ha contemporaneamente nominato Stalin a succedere a Molotov nella carica di Presidente del Consiglio dei Commissari del popolo mentre Molotov è stato nominato Vice Presidente del Consiglio dei Commissari del popolo mantenendo sempre la carica di Commissario agli Esteri.

Il Governo degli Stati Uniti ha ordinato l’immediata sospensione delle esportazioni verso l’URSS di materiali bellici e di qualsiasi altro articolo interessante le costruzioni militari.

 

Attività militare.
IRAQ. Il comando supremo delle forze irachene ha pubblicato ieri sera il seguente conumicato:

— Il campo di Habbaniyah è stato intensamente bombardato dalla nostra artiglieria, che ha causato gravi danni agli impianti dell’aeroporto.
L’aviazione irachena ha compiuto numerosi voli di ricognizione. La polizia irachena ha occupato un posto inglese presso samarra, impadronendosi della stazione radio e facendo progioniero il direttore di essa nonchè di altri quattro funzionari inglesi. Nel bombardamento aereo di ieri sul campo inglese di Rashid, sono stati causati seri danni. Le nostre perdite nella giornata di oggi sono state di dieci uomini —.

FRONTE LIBICO E MEDITERRANEO. Contrattacco britannico a Tobruk respinto. Azione di carri armati inglesi a Sollum respinta. Attacco aereo a Tobruk e Marsa Matruk.
Nel mare Egeo occupazione di Mitilene e di Chio.
Attacco aereo nella baia di Suda. Una nave cisterna affondata; un incrociatore e un’altra nave colpite.

FRONTE NORD-OCCIDENTALE. Attacchi aerei a Glasgow, a Firth of Clyde ed su altri porti inglesi. 4 apparecchi inglesi abbattuti al suolo; 2 piroscafi affondati; 2 navi danneggiate. Incursione aerea inglese su sulla Germania sud-occidentale.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: