27 aprile 1941: news

Attività politica e diplomatica. Re Boris di Bulgaria, continuando il suo viaggio nelle terre redente dal giogo serbo, ha visitato la città di Starizza.
(da notare che questi viaggi reali, oltre ad asservire a compiti di ruolo, avevavo il compito di far conoscere zone che altrimenti un Reggente non avrebbe mai l’occasione di vedere. I reali sono ordinariamente prigionieri della loro corte e della loro residenza e quasi mai, tranne in occasioni speciali – che raramente capitano nella vita di un Re capitano -, si muovono all’esterno e finiscono per non conoscere affatto o aver visto mai il regno sul quale governano)

Il Fuhrer si è oggi fermato brevemente a Klagenfurt, capoluogo della Carinzia, dove è stato fatto oggetto di giubilo da parte della popolazione locale (Radio Stefani).
war-News

 

Attività militare.
FRONTE SUD-OCCIDENTALE. le truppe tedesche raggiungono Atene. Paracadutisti tedeschi occupano Corinto. Un altro reparto occupa Patrasso. 27mila tonnellate di anviglio mercantile nemico affondate; 2 navi nemiche danneggiate.

FRONTE LIBICO E MEDITERRANEO. Attacchi inglesi su Fronte Capuzzo e Sollum respinti. Tentativi nemici di rompere l’assedio di Tobruk falliti.

FRONTE NORD-OCCIDENTALE. 38mila tonnellate di naviglio mercantile nemico affondate nell’Atlantico. 5mila tonnellat e un cacciatorpediniere affondato intorno all’Inghilterra. Attacchi aerei a Liverpool ed altri porti delle coste meridionali ed orientali britanniche. Un battello vedetta affondato. Navi nemiche a Dover bombardate dall’artiglieria a lunga gittata. Incursioni aeree britanniche sulle coste settentrionali della zone occupate. 5 apparecchi nemici abbattuti.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: