15 aprile 1941: news

Attività politica e diplomatica.
war-NewsIl dott. Ante Pavelic, capo del Governo Nazionale croato, ha telegrafato al Duce per chiedere il riconoscimento dello Stato croato da parte del Governo Fascista. In tale telegramma il dott. Pavelic dichiara che i confini dello Stato croato verranno stabiliti dal Governo croato in accordo con i Governi delle Potenze dell’Asse.
Il Duce ha così risposto:

«Ho ricevuto il telegamma con il quale, giusta la volontà del Popolo Croato, mi rendete nota la proclamazione delle Stato indipendente di Croazia e mi chiedete il riconoscimento della stessa da parte dell’Italia Fascista.
Saluto con grande soddisfazione la Nuova Croazia che riacquista la libertà lungamente agognata, oggi che le Potenze dell’Asse hanno distrutto l’artificiosa costruzione jugoslava.
Mi è gradito esprimerVi il riconoscimento dello Stato indipendente della Croazia da parte del Governo Fascista, che sarà lieto di intenderVi liberamente col Governo Nazionale Croato per la determinazione dei confini del nuovo Stato a cui il Popolo italiano augura ogni fortuna».

In risposta ad analogo telegramma del Governo Nazionale Croato il Fuhrer ha telegrafato al dott. Pavelic nei seguenti termini:

«Vi ringrazio per il Vostro telegramma e per il telegramma del gen. Kraternók, con cui, giusta la volontà del Popolo croato, mi chiedete la proclamazione della Croazia ed il riconoscimento Croazia indipendente da parte del Reich germanico. E’ per me una particolare gioia e soddisfazione, in quest’ora in cui il Popolo Croato per la rapida avanzata delle truppe delle Poenze dell’Asse ritrova la sua da tempo agognata libertà, di poter esprimerVi il riconoscimento dello Stato indipendente della Croazia da parte del Reich Germanico. Il Governo tedesco sarà lieto di accordarsi liberamente col Governo Nazionale Croato per la determinazione dei confini del nuovo Stato.
I migliori voti per Voi e per l’avvenire del Popolo Croato».

Dal Cairo si ha che dopo l’entrata delle truppe dell’Asse nel territorio egiziano e l’inseguimento anche colà degli inglesi in fuga, il Primo Ministro egiziano Hussein Sirry Pascià ad una sessione segreta del parlamento egiziano, tenuta lunedì scorso, ha reiterato la ferma risoluzione dll’Egitto di tenersi lontano dalla guerra inglese contro l’Asse.

Il Governo bulgaro ha rotto le relazioni diplomatiche con la Jugoslavia.
Intanto, il Ministro plenipotenziario jugoslavo a Sofia, Milanovic, era partito alcuni giorni fa.

 

Attività militare.
FRONTE SUD-ORIENTALE. Avanzata italo-germanica verso Sarajevo e Mostar. Resistenze locali. Numerosi prigionieri. Truppe ungheresi completano l’occupazione del triangolo Drava-Danubio, occupando Neusatz. Altre formazioni tedesche attraversano il basso Aliakmon. In Albania le truppe italiane hanno sorpassato Korcia verso Sud. Attività aerea specialmente nella valle inferiore del Bosnia e tra la Sava e la Drina: attacchi aerei a Sarajevo e Mostar in Jugoslavia, a Deskati e sul lago Presta, sul Pireo, sul golfo di Elensis. 6 apparecchi britannici abbattuti; quattro anvi mercantili per 35mila tonnellate affondate; 11 navi e 1 cacciatorpediniere colpiti.

FRONTE LIBICO E MEDITERRANEO. Malta attaccata da aerei germanici. Tobruk bombardata. 1 nave mercantile danneggiata; 4 apparecchi inglesi abbattuti.

FRONTE NORD-OCCIDENTALE. Attacchi aerei a Manchester, su due aerodromi dell’Inghilterra meridionale. 10 apparecchi inglesi abbattuti al suolo.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: