war report: 4apr1941

t557_warbullettin_sxcBollettino di guerra internazionale.

warReport1941

Germania: Hitler ha conferito di nuovo con l’ambasciatore Matsuoka a Berlino. In questa riunione Hitler ha nuovamente esortato i giapponesi ad attaccare gli inglesi ed i suoi alleati in Asia.
Ha cercato anche di denigrare gli Stati Uniti, a quanto pare per ridurre i timori giapponesi di un possibile ingresso degli Stati Uniti in una guerra nel Pacifico. Il leader tedesco aveva già precedentemente detto al suo ospite:

L’Inghilterra ha già praticamente perso la guerra. E’ solo una questione di avere l’intelligenza di ammetterlo. La Germania ha già fatto i preparativi in modo che nessun americano possa sbarcare in Europa. La Germania potrebbe avviare una guerra vigorosa contro gli americani con gli U-Boat e la Luftwaffe con la sua maggiore esperienza… e potrebbe anche essere più di un fiammifero per l’America, a parte il fatto che i soldati tedeschi sono, ovviamente, di gran lunga superiori agli americani“.
Alla fine Hitler ha assicurato il Giappone che la Germania avrebbe combattuto contro gli Stati Uniti se il Giappone fosse in guerra con gli Stati Uniti.

Hitler oggi ha emanato inoltre la direttiva n.27 dei piani contro la Grecia.

Regno Unito: Un altro massiccio attacco della Luftwaffe si è verificato durante la notte con 83 aerei su Avonmouth e la zona sud-est di Bristol. Gli aerei del Kampfgeschwader impegnati nell’attacco hanno compreso quindici Ju 88s del I./KG 77, dodici Ju 88s del II./KG 77, sei Ju 88s del III./KG 77, dodici HE111S del III./KG 26, dodici HE111S del II./KG 27, dieci X-Verfahren hanno guidato gli HE111S del KGR 100, nove Ju 88s del I./KG 54, sedici Ju 88s del II./KG 54 e tre Ju 88s del Kgr 806. Gli ottantacinque bombardieri hanno iniziano il loro attacco poco dopo 21:00 e hanno continuato fino all’01:30.
Gli sloop della Francia libera Conquerante e Suippe sono stati affondati dagli aerei della Luftwaffe a Falmouth.

Nuovi generatori di fumo saranno utilizzati a Newcastle nei prossimi dieci giorni, a partire da oggi. Questi generatori di fumo Haslar consumano rispettivamente olio combustibile e acqua a 85 e 70 galloni all’ora.
La nazione ha richiesto a 500 civili e 10.000 membri dell’esercito di operare al coperto in punti industriali e nelle zone di maggiore produzione della città. Nessuno degli stabilimenti protetti dalle cortine fumogene – come ad esempio Billingham, Derby, Newcastle e Nottingham – anche se oggetto di bombardamento da parte del nemico, ha subito danni importanti per il momento.

immagine 2254×450

 

Fronte Occidentale: Il RAF Bomber Command ha inviato 54 aerei per attaccare le navi da guerra della Kriegsmarine a Brest, durante la notte.

 

Nord Europa: Il generale Olof Thörnell, comandante delle forze svedesi, ha emesso un rapporto al proprio governo, affermando che la Svezia dovrebbe prepararsi a partecipare ad una guerra contro l’Unione Sovietica, per il bene della Finlandia e per la futura posizione della Svezia ed il prestigio nel nord Europa.

 

Nord Africa: Il 3° Battaglione di rinforzo tedesco ha guadagnato Bengasi in Libia, evacuata dalle forze britanniche il giorno precedente. Le forze di Rommel si sono poi spostate fuori rapidamente lungo la costa e direttamente attraverso il deserto della Cirenaica. Nel deserto a sud, mentre la 5 div. Leichte tedesca si è fermata nel luogo in attesa di un rifornimento di combustibile, mentre gli inglesi non si erano resi conto che l’offensiva tedesca attraverso il deserto si era fermata, continuando a ritirarsi.
Dal cielo, aerei della Luftwaffe tedesca hnno attaccato un convoglio di 21 camion, distruggendo 1.600 litri di benzina.

 

Oceano Atlantico: sottomarini tedeschi hanno continuato il loro attacco sul convoglio alleato SC-26, a 250 miglia a  sud-ovest dell’Islanda, che era stato inizialmente intercettato due giorni prima. Tra le 00:00 e le 03:44, l’U-94 e l’U-98 hanno affondato tre navi; 36 uomini sono stati uccisi e 70 sono sopravvissuti.
Alle 19:56, l’U-76 ha affondato la nave Athenic; l’intero equipaggio di 40 uomini si è salvato. Il distruttore HMS Wolverine e lo sloop HMS Scarborough sono stati in grado di localizzare l’U-76 e cariche di profondità sono state lanciate, danneggiando leggermente il sottomarino.

La battaglia navale conosciuta come – l’Azione del 4 aprile 1941 -, è stata combattuta nel mezzo dell’Oceano Atlantico.
Il raider tedesco Thor e l’incrociatore britannico Voltaire si sono impegnati in uno scontro di 55 minuti coi cannoni a 900 miglia ad ovest delle Isole di Capo Verde, alla distanza di 9 chilometri. Il Voltaire è stato affondato, uccidendo 74 uomini e il Thor ha raccolto i 195 sopravvissuti.

Il sommergibile tedesco U-97 ha affondato la nave britannica Conus, a 500 miglia a sud ovest di Islanda alle 20:06, uccidendo 59 marinai.

Il sommergibile tedesco U-124 ha affondato la nave britannica Marlene, a 75 miglia ad ovest di Freetown, in Sierra Leone, nell’Africa occidentale britannica; 13 uomini sono stati uccisi e 47 sono sopravvissuti.

 

Mediterraneo: bombardieri italiani hanno affondato la torpediniera greca Proussa e il cargo greco Susanna al largo di Corfù, in Grecia.

 

Nord America: George Patton è stato promosso al temporaneo grado di generale e ha preso il comando della 2° divisione corazzata.

Il gabinetto federale canadese ha introdotto un Ordine, alla Marina mercantile, dando autorità il potere di trattenere i marinai disobbedienti di navi di qualsiasi nazione, nei porti canadesi.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: