war report: 11feb1941

t557_warbullettin_sxcBollettino di guerra internazionale.

warReport1941

Germania: Il Bomber Command ha inviato 79 aerei per attaccare Brema e altri 29 per attaccare Hannover durante la notte.

 

Fronte Occidentale:  Il monitor britannico HMS Erebus ha bombardato Ostenda, in Belgio tra le 01:00 e l’01:40.

Ebrei hanno combattuto contro tedeschi e fascisti olandesi, nel Waterlooplein ad Amsterdam.

 

Nord America: Wendell Willkie, tornato dall’Inghilterra, è comparso di fronte alla Commissione Affari Esteri del Senato e ha esortato gli Stati Uniti a fornire alla Gran Bretagna cinque-dieci cacciatorpediniere al mese.

 

Oceano Atlantico: il sottomarino britannico HMS Snapper, in rotta dal fiume Clyde, in Scozia, al Golfo di Biscaglia al largo della Francia, è affondato. Si stima colpito dai dragamine tedeschi M-2, M-13 e M-25, oppure, incappato in una mina. L’equipaggio di 41 uomini è andato perduto interamente.

L’incrociatore tedesco Admiral Hipper ha affondato la nave britannica Iceland del convoglio alleato HX53, a 800 miglia ad ovest di Gibilterra. L’intero equipaggio di 23 sopravvissuti è stato preso a bordo dall’Admiral Hipper. La nave tedesca sarebbe stata presto rilevata dal resto del convoglio sui radar, alla distanza di 15 chilometri.

 

Sud Pacifico: Temendo un’imminente invasione, le forze armate ufficiali delle Indie Orientali Olandesi hanno allertato le difese per una maggiore prontezza, mettendo la spedizione olandese in acque sicure, e chiudendo i porti alle navi giapponesi.

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: