30 gennaio 1941: news

Attività politica e diplomatica.
war-NewsL’anniversario del Nazionalsocialismo al potere è stato celebrato dalla nazione tedesca con la raccolta solennità che si addicealle circostanze di guerra, ma con un empio tanto più profondo di fede nella missione rivoluzionaria assunta il 30 gennaio 1933 da Adolf Hitler di fronte al suo Paese, di fronte al mondo, di fronte alla storia.
Qusta fede, già compensata da tante gloriose conquiste di pace e di guerra, si rivolge ora verso la sicura vittoria contro l’ultimo nemico dell’Europa, la plutocrazia britannica, con un palpito unanime che ha trovato la sua  espressione più alta e più limpida nelle stesse parole che il Fuhrer ha pronunciato al Palazzo dello Sport dove ha avuto luogo una grandiosa adunata di popolo.
Il Ministro della Propaganda, dott. Goebbels, ha rivolto un saluto al Fuhrer ricordando il memorabile giorno in cui, otto anni fa, tutto il popolo tedesco giurò fedeltà al Fuhrer qualunque cosa fosse avvenuta. Nei decorsi otto anni il Fuhrer ha condotto il popolo tedesco di vittoria in vittoria, di trionfo in trionfo.
Fra entusiastiche ovazioni, il dittatore è salito quindi alla tribuna dove ha pronunciato il suo discorso, che è riportato nell’articolo “Certezza di vittoria dell’Asse“.

Il Ministro della Guerra americano, Stimson, ha dichiarato dinanzi alla Commissione per gli Affari Esteri del Senato che gli Stati Uniti non sono armati e che occorrerà ancora molto tempo prima che possa essere armato il programma per la difesa nazionale.
Stimson ha aggiunto che gli Stati Uniti debbono aiutare l’Inghilterra per guadagnare tempo. Tuttavia egli si dichiara contrario a che navi da guerra americane proteggano i convogli inglesi.

E’ stata notificata all’Ambasciatore francese Du Brinon, a Parigi, la risposta che Hitler ha dato al messaggio di Pétain scritto qualche giorno fa.

 

Attività militare.
Comunicati tedeschi. Centri industriali dell’Inghilterra sud orientale bombardati durante voli di ricognizione armata. Tiri di artiglieria di lunga gittata. Attacchi aerei ancora su Londra.
Incursione aerea inglese sulla Germania nord occidentale.
Un apparecchio tedesco, dato mancante, è rientrato alla sua base.

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: