11 gennaio 1941: news

Attività politica e diplomatica.
war-News
A Washington, in una riunione presieduta da Roosevelt e alla quale hanno partecipato cinque ministri, otto capi di gruppi parlamentari e il capo della Commissione di coordinamento dell’industriua bellica, Knudsen, è stato elaborato il progetto di legge diretto ad autorizzare gli aiuti di guerra alle democrazie.
Il disegno di legge fra l’altro contiene la norma che permette la riparazione ed il raddobbe della navi da guerra dei paesi democratici nei cantieri americani.
(sembra un diabolico piano politico-economico per poter avere in mano quei paesi, una volta finito il conflitto, facendo rimbombare una voce insindacabile. Una volta creato il debito ai bisognosi, l’America ha mano facile sull’importazione obbligata delle loro materie prime (materiali ferrosi, risorse minerarie e lavoro specializzato). A mio modo di vedere, è una prima specie di usura. Gli USA si possono permettere, in virtù dell’estrema necessità, di attribuire un valore del tutto arbitrario ai materiali forniti proprio per tenere in pugno, un domani, quelle democrazie e spremerle).
E’ poi accordata facoltà al Presidente di autorizzare la cessione ed il trasferimento, con le modalità da lui designate, di materiali bellici già in dotazione delle forze armate o da costruire a terze potenze quando egli lo ritenga nell’interesse della difesa degli Stati Uniti.
Il Presidente, poi, sempre secondo il progetto, è autorizzato ad ordinare la riparazione di materiale bellico nei cantieri e stabilimenti industriali americani per conto di terze potenze ed a fornire a queste le informazioni militari giunte in possesso degli Stati Uniti.

Con la firma di un più esteso accordo economico, si sono concluse oggi a Berlino le trattative commerciali tedesco-sovietiche iniziatesi alla fine di ottobre dell’anno scorso a Mosca. Da parte tedesca l’accordo è stato firmato dal Ministro, dott. Schnurre; da parte sovietica dal Commissario del Popolo per il Commercio estero dell’URSS, A. J. Mikojan.

 

Attività militare.
Comunicati tedeschi. Voli di ricognizione armata sulla Scozia settentrionale. Attacchi aerei sull’Inghilterra meridionale e centrale, su Manchester, Londra e Liverpool.
Incursioni aeree inglesi sulla Germania. 1 apparecchio inglese abbattuto.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: