5 gennaio 1941: news

Attività politica e diplomatica.
war-News

Un decreto pubblicato oggi proibisce, per ordine dell’alto Commissario francese per la Siria e il Libano, gen. Denitz, ogni manifestazione politica in applicazione dello stesso principio posto in politica in Francia. In virtù dello stesso decreto, tutti i poteri politici ed amministrativi sono assunti dall’Alto Commissario stesso.

Nei circoli diplomatici si apprende che il Governo degli Stati Uniti sta studiando un progetto in base al quale, per ragioni prettamente logistiche, l’Islanda verrebbe trasformata in una base di smistamento per gli immensi rifornimenti americani all’Inghilterra (con un riluttante benestare islandese eventualmente ottenuto con pressioni importanti…).

La stampa giapponese continuando a commentare l’atteggiamento degli Stati Uniti, definisce la politica di Washington “un gioco pericoloso”. Gli aiuti che gli Stati Uniti continuano a fornire al Governo di Ciang-Kai-Shek — scrive il “Miyako” — dimostrano tutta l’ipocrisia della politica americana che, mentre grida alla pace, favorisce i mercanti di cannoni.

 

 

Attività militare.
Comunicati tedeschi. Ricognizioni aeree armate e atticchi aerei a Avonmouth e altri importanti obiettivi militari del canale di Bristol.
Incursioni aeree inglesi sul territorio tedesco ma compiute con deboli formazioni.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: