war report: 28dic1940

t557_warbullettin_sxcBollettino di guerra internazionale.

warReport1940Richard Sorge da Tokyo invia a Mosca il suo primo avviso circa l’imminente invasione tedesca.
(beh, il primo comandamento della direttiva 21 di Hitler, sull’invasione della Russia, era quello che l’operazione doveva assolutamente segreta. Hitler era un maniaco della segretezza. Ha sempre sostenuto in vita che: “bisogna dire quello che è assolutamente necessario dire e solo quando bisogna dirlo…“.
Non l’ha comunicato ancora a Mussolini e lo sanno già a Tokio? com’è possibile?)

Il Bomber Command ha inviato 59 aerei per attaccare i porti della Manica nella notte.

Il I Corpo greco cattura Nivitsa e prende 580 prigionieri italiani nel settore meridionale del fronte. Mussolini ha richiesto ufficialmente l’aiuto tedesco contro i greci in Albania.

Il governo italiano ha annunciato che a causa della scarsità di cibo, in casi estremi, i primi a soffrire la fame saranno i prigionieri di qualunque natura: politici e di guerra.

La nave tedesca Baden è stata affondata dall’incrociatore Bonaventura britannica.

Il monitor britannico Terror continua a bombardare Bardia per mantenere alta la pressione sui 40mila italiani assediati.
(La Marina Italiana aveva emanato un ordine di perseguire la nave da guerra inglese, poi devono essersi accorti dell’eccessiva difficoltà nel portare a termine l’operazione)

Sui giornali inglesi di oggi è apparsa questa notizia:

I nostri caccia hanno continuato a mantenere la loro supremazia sull’Aeronautica Militare Italiana.
I 26 Gladiators della Royal Australian Air Force ne hanno abbattuto due senza perdite e probabilmente altri sei di un certo numero di caccia CR 42 che scortavano una formazione di bombardieri italiani.
28 Hurricanes hanno abbattuto anche tre bombardieri e un caccia, ancora senza perdite“.

(ma Mussolini, i generali dello Stato Maggiore, si saranno accorti che siamo tecnicamente inferiori in tutti i settori, in modo imbarazzante? e siamo solo al primo anno di guerra…)

hurricanes-over-the-channel

Bombardieri tedeschi hanno attaccato due cacciatorpedinieri in costruzione a Southampton, in Inghilterra. Il Norseman è esploso in due parti e l’Opportune è stato pesantemente danneggiato.

Il cacciatorpediniere britannico HMS Valorosous è entrato in collisione con il peschereccio da sminamento HMT Libyan, a Sheerness Harbour nel Tamigi, in Inghilterra. L’HMS Valorosous starà in riparazione a Chatham, fino all’11 Gennaio 1941.

In un rapporto della RAF odierno appare che una ricognizione aerea ha evidenziato che gli impianti nella Ruhr di olio sintetico di Gelsenkirchen non sono stati distrutti.

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: