25 dicembre 1940: news

Attività politica e diplomatica.
war-News

Il Feld-maresciallo von Brauchitsch, comandante in capo dell’esercito tedesco, parlando oggi ai soldati durante una celebrazione tenuta in una scuola di un villaggio vicino al fronte, ha dichiarato:

«Oggi vi parlo con fiducia contro gli inglesi che ci stanno di fronte. Vi parlo di un Inghilterra che sarà protetta dal mare soltanto per quel tempo che piacerà a noi che lo sia».

Si apprende da Vichy che una parte degli uomini politici francesi detenuti nelle prigioni di Riom in attesa del processo, sono stati trasferiti alla prigione “comune” in esecuzione del decreto pubblicato dalla Gazzetta Ufficiale mercoledì scorso. I processi cominceranno nelle prime settimane del nuovo anno.

 

Attività militare.
Comunicati tedeschi. Oltre 2500 tonnellate di naviglio mercantile nemico affondato da motosiluranti. Nessuna attività offensiva durante la notte di Natale. Nessun attacco inglese.

Lo Stato Maggiore dell’Esercito svizzero ha diramato il seguente comunicato:

«Apparecchi starnieri hanno violato lo spazio aereo svizzero anche nella notte di Natale. Gli apparecchi, andando da nord a sud hanno sorvolato il nostro territorio all’est di Coira, dopo le 23. Il ritorno di questi apparecchi è stato constatato il 25 dicembre ad un’ora del mattino al di sopra della Bassa Engandina.
Un breve allarme aereo è stato dato a Coira».

 

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: