24 dicembre 1940: news

Attività politica e diplomatica.
war-News

Il Ministro degli Esteri di Jugoslavia, Markovic, ha fatto ad un redattore del giornale Novosti una dichiarazione relativa alla politica estera. Markovic ha dichiarato fra l’altro che la Jugoslavia cerca una soluzione che consenta di evitare qualsiasi complicazione con l’estero. Essa cerca nello stesso tempo di creare un’atmosfera di piena fiducia nei rapporti di tutti i suoi vicini e mantenere con loro le migliori relazioni amichevoli e pacifiche.

Tailandia e Giappone hanno ratificato oggi un trattato di amicizia e di non aggressione.

In occasione del Natale, il Pontefice ha ricevuto il Sacro Collegio ed ha pronunciato un discorso auspicando l’avvento di un nuovo ordine solido, vero e giusto.

Il Fuhrer, comandante Supremo delle Forze Armate tedesche, trascorre quest’anno il Natale fra i suoi soldati e i lavoratori del fronte come fece l’anno scorso,.

Sta per essere pubblicata nel Giornale Ufficiale francese la legge che istituirà la Camera consultiva.

 

 

Attività militare.
Comunicati tedeschi. 53.500 tonnellate di naviglio mercantile commerciale nemico affondate.
Posa di mine innanzi ai porti inglesi.
Manchester, Londra e Great Yarmouth bombardate.
Incursioni aeree inglesi sulla  sulla zona di confine della Germania sud-occidentale. 2 apparecchi britannici e 1 tedesco abbattuti.

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: