17 dicembre 1940: news

Attività politica e diplomatica.
war-News

A Vichy è stato diramato il seguente comunicato ufficiale sulla visita dell’Ambasciatore tedesco a Parigi, Otto Abetz, a Vichy. Questa mattina, alle ore 10, è stato ricevuto, nel padiglione Sevignè dal Maresciallo Pétain.
Il Capo dello Stato ha offerto a mezzogiorno una colazione in suo onore alla quale son intervenuti il Ministro della Marina, Ammiraglio Darlan, il Ministro della Guerra, generale Huntzinger e il Ministro senza portafoglio, Paul Boudoin, che rappresentava il Ministro degli Esteri Flandin indisposto.

Il Ministro della Propagtanda, dott. Goebbels, ha rivolto alle maestranze di importanti fabbriche amburghesi un forte discorso sulla guerra impegnata dalle Potenze dell’Asse contro l’Inghilterra.

Si è informati da Londra che Winston Churchill, nel colloquio di ieri con Lloyd George, ha offerto a questi la carica di ambasciatore d’Inghilterra negli Stati Uniti.

 

Attività militare.
Comunicati tedeschi. Scontro navale tra motosiluranti tedesche e cacciatorpediniere inglesi. Forte attacco aereo su Sheffield e Londra.
2 navi mercantili britanniche colpite ad occidente dell’Irlanda.
Incursioni aeree nemiche su Mannheim. 1 aereo inglese colpito.

Un comunicato ufficiale diramato a Bamkok questa mattina dice che il bombardamento aereo di Nakohn Parions e di Mukdahan, effettuato dai francesi nella giornata di domenica, è considerato a bankok come una risposta alle profferte di pace del Governo tailandese. Si titene pertanto che azioni di rappresaglia tailandesi non si faranno attendere. Lo stesso comunicato afferma che l’incendio dei villaggi sulla sponda orientale del Mekong fu ordinato per punire la lealtà degli abitanti della regione verso la Tainlandia e per soffocare il loro movomento di indipendenza.

Da Hanoi si apprende che è colà annunciato ufficialmente che aeroplani francesi hanno lanciato tre tonnellate di esplosivo sulle basi aeree tailandesi da Nong-Khai, Udorn e Sakonlakon a titolo di ritorsione per il lancio di trenta bombe compiuto da aerei del Tai su di un campo militare a sud di Vientiana.

Proveniente dalla Francia è giunta a Genova la missione militare francese con a capo il generale Denstz, nuovo governatore della Siria. La missione è ripartita per Milano da dove proseguirà via terra per la sua destinazione.

Advertisements

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: