16 dicembre 1940: news

Attività politica e diplomatica.
war-NewsL’eliminazione di Pierre Laval dal Governo francese e le susseguenti voci di arresto hanno prodotto in tutto il mondo viva sorpresa; e poichè le fonti ufficiali o ufficiose da Vichy sulle cause di questo colpo di scena mancano completamente e quelle di fonte attendibile sono assai scarse, la speculazione politica ha avuto buon gioco; in conseguenza le notizie che pubblicano i giornali hanno un carattere sensazionale e conviene accoglierle con riserbo.
Il giornale Washington Post commenta la possibilità di nomina di Lloyd George ad Ambasciatore di Inghilterra negli Stati Uniti: «Pochi fatti sarebbero una tale confessione di bancarotta politica quale l’esumazione del vegliardo gallese, perchè Lloyd George al pari del Duca di Windsor rappresentano un ritorno a tempi passati e senza ritorno».

Da fonte ufficiosa londinese si apprende che il consolo generale britannico a Tangeri ha protestato contro la presa di possesso dell’Amministrazione internazionale di Tangeri da parte degli spagnoli.
Anche l’Ambasciatore d’Inghilterra a Madrid, sir Samuel Hoare, si tiene in stretto contatto a questo riguardo col Governo.
La Associated Press dice di aver appreso da fonte ufficiale che il Governo britannico si è ora rivolto in modo formale agli Stati Uniti per avere il loro aiuto finanziario.
(c’era forse qualche dubbio in proposito?)

 

 

Attività militare.
Comunicati tedeschi. Attacchi aerei su Londra e altri obiettivi bellici dell’Inghilterra meridionale e centrale.
Incursioni aeree britanniche sul territorio germanico e in particolare su Berlino, Herforth e su un’officina della Germania centrale.
1 apparecchio inglese abbattuto.
Bombe, che si ha ragione di ritenere inglesi, sono state lanciate sulla città di Basilea (e non solo sulla stazione ferroviaria, come sembrava in un primo momento). A Londra, con un certo sbuffo di noia, si attendono le proteste ufficiali svizzere. che verranno regolarmente ignorate. Un avvertimento?

Advertisements

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: