war report: 8dic1940

t557_warbullettin_sxcBollettino di guerra internazionale.

Durante il decollo per un attacco su Londra, un He 111 da 9./KG 55 ha avuto un problema meccanico che lo fatto cadere sul campo d’aviazione di Villacoublay, uccidendo tutti a bordo.

Il generalissimo Franco ha emesso il comunicato ufficiale sentenziando che la Spagna non è pronta ad entrare in guerra.

Sul fronte greco-albanese le truppe greche hanno occupato Gjirokastra e Delvinë in Albania.
Tre ammiragli italiani sono stati respinti: tra questi anche Cavagnari, capo di Stato Maggiore della Marina. Inigo Campioni è stato sollevato dal comando della 1° Squadra Navale Italiana.

L’incrociatore leggero britannico Diomede ha cercato di inseguire la nave trasporto tedesca Idarwald partita da Tampico, in Messico. Prima che la cattura potesse essere realizzata l’equipaggio del cargo tedesco lo ha messo in fiamme ed è scappato via Cabo Corrientes, a Cuba.
Il cacciatorpediniere americano USS Sturtevant, ne è stato testimone.

Il sommergibile tedesco U-103 ha affondato la nave britannica Calabria (che trasportava 4000 tonnellate di ferro, 3050 tonnellate di tè e 1870 tonnellate di panelli [panelli: una massa di semi di lino compressa o altro materiale vegetale dove il suo olio estratto è usato come foraggio o fertilizzante] dall’India alla Gran Bretagna) a 295 miglia occidentale dell’Irlanda, alle 20:58.  360 uomini sono stati uccisi, 230 dei quali erano marinai indiani che trasportavano in Gran Bretagna equipaggi di altre navi; solo in 21 sono sopravvissuti.

Il sommergibile tedesco U-140 ha affondato la nave a vela finlandese Penang a 75 miglia ad occidente dell’Irlanda, alle 12:26, uccidendo l’intero equipaggio di 18 pesone. La Penang è una nave a vela in acciaio a 3 alberi, costruito nel 1905, che portava 3250 tonnellate di grano dall’Australia all’Irlanda.

Alle 20:25, l’U-140 ha colpito ancora una volta, affondando la nave britannica Ashcrest, uccidendo l’intero equipaggio di 37 marinai.

Operazione Compass. Il generale O’Connor, della Western Desert Force, è avanzato per tutto il giorno e la notte, per coprire le restanti 35 miglia della linea di fortificazioni italiane. Le truppe britanniche sono passate attraverso un varco di una catena di campi difensivi italiani, vicino a Sidi el Barrani, preparandosi ad attaccare nella parte posteriore il giorno successivo. Le forze si sono mosse attraverso le zone sminate tra i campi italiani di Nibeiwa e Sofafi, senza essere scoperti.
(se un’intera armata è riuscita a fare questo mi sento di osservare che il sistema di sorveglianza italiano abbia qualche lacuna...)

Oggi La RAF ha attaccato molti aerodromi italiani in Libya.

Dall’Inghilterra arriva la notizia che in una lettera aperta al presidente Roosevelt, Winston Churchill ha passato in rassegna allo stato della guerra per la Gran Bretagna.
Ora isolata dall’Europa continentale, gli Stati Uniti rappresentano la principale fonte di approvvigionamento per il cibo, così per come tutti i tipi di munizioni, le armi, il carburante e i piloti della RAF.
I tedeschi, recentemente, hanno riportato una serie di successi con i loro battelli di superficie e le tattiche Wolfpack (branchi di Lupi) degli U-Boat hanno dato i loro frutti.
Le contromisure inglesi sono ora costantemente in fase di sviluppo, ma le scorte dei convogli non sono ancora ben coordinate e non vi è ancora nessuna risposta a lungo raggio dagli aerei Condor utilizzati per individuare le missioni degli U-Boat.
Questa lettera è stata copiata al Governo Guerra e potrebbe benissimo essere stato destinato ad un pubblico più ampio dato il caratteristico linguaggio utilizzato:

Il pericolo della Gran Bretagna di essere distrutta da un rapido colpo schiacciante, per il momento si è notevolmente ridotto.
Al suo posto, c’è una lunga, pericolosa crescita di un nuovo problema, forase meno improvviso e meno spettacolare, ma altrettanto mortale. Questo pericolo è dato dalla diminuzione costante della nostra forza navale. Siamo in grado di sopportare la distruzione delle nostre abitazioni ed il massacro della nostra popolazione civile dagli attacchi aerei indiscriminati, ma speriamo di poter contare sempre più sullo sviluppo della nostra scienza per poi ripagarli inella giusta misura. La decisione per il 1941 si trova sui mari.
A meno che a breve non siamo in grado di fare un grande salto di qualità“.

branchi-di-lupi

Un allucinante raid aereo tedesco si è materializzato su Londra con 413 aerei.
In 14 ore di assalto le bombe si sono sparse su molti distretti metropolitani e suburbani tra Londra, il sud e le coste est, ma tutti gli incendi sono stati rapidamente controllati.
7 ospedali e 4 chiese colpite. Per i tedeschi solo 2 aerei perduti.
Si stima che le bombe incendiarie sganciate siano in totale 115mila da 1 kg (2,2 libbre) e 387 tonn. di quelle dirompenti.

Per la prima volta in Danimarca si è verificata una dimostrazione non autorizzata organizzata dal gruppo dei National Socialist Workers’ Party of Denmark (DNSAP).
La preoccupazione del Governo è stata quelle di notare che il gruppo di 400 filo-nazisti, in uniforme ed armati di tutto punto, erano sicuramente più potenti della polizia locale e di qualsiasi altra forza.

denmark-nazi-force

 

naval-losses

 

 

 liner-cargo Calabria  U-103 liner-calabria
 Mv Ashcrest  U-140 mv-ashcrest
 steamer Actuality  mina  no image
 sailing Penang  U-140  no image
 steamer Treverbyn  danneggiato  no image
 Mv Triadic  DKM Orion mv-triadic
 Mv Triaster  catturato mv-triaster
 steamer Komata  DKM Komet steamer-komata
Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: