22 novembre 1940: news

Attività politica e diplomatica.
A Berlino il Fuhrer riceve il Generale Antonescu, il < Conductor > rumeno.
war-NewsIl presidente del Consiglio di Slovacchia, Tuka, partirà domani per Berlino su invito del Governo del Reich.
Il presidente del Consiglio ed il Ministro degli Esteri di Bulgaria partiranno lunedì anch’essi per Berlino.

Il Senato uruguayano approva una mozione contraria alla cessione di basi aeree e navali agli Stati Uniti d’America.

L’Ambasciatore di Germania von Papen è stato di passaggio ad Istanbul diretto ad Ankara. Egli ha dichiarato  di avere in progetto interessanti colloqui in programma. Interrogato sulle relazioni tra la Turchia e la Germania e, richiesto se esse continueranno ad essere normali, il signor von Papen ha dichiarato di non avere alcuna dichiarazione a riguardo.

Il corrispondente della United Press ed il vice Console degli Stati Uniti ad Hanoi, Linden, sono stati arrestati da una sentinella giapponese perchè prendevano fotografie nella zona militarizzata di Haiphong.
(mi chiedo: possibile che in corrispondente ed un vice-Console, pratici degli ambienti dove operano, si facciano intrappolare da una semplice sentinella per un motivo così banale…)

 

Attività militare.
Comunicati tedeschi. Attacchi aerei su Londra, Birmingham ed altri centri dell’Inghilterra centrale e meridionale.
(ormai forse più nessuno potrà dirci se i tedeschi si siano mai confrontati sui risultati dei loro bombardamenti in modo corretto; con l’intensità mostrata in 2 mesi di incursioni e considerato il tonnellaggio di bombe sganciate si sarebbero dovuti aspettare di aver ridotto, come minimo, Londra-city ad un cumulo di macerie.
Dato però il rapporto delle ricognizioni che rilevava che la devastazione non era così invalidante per la vita della città sarebbe stato il caso di riconsiderare l’efficacia di questi raid, anche valutando anche le perdite subite. Quest’ultimo argomento andava rapportato alla capacità produttiva germanica già fortemente sotto pressione nel ripristino di aerei e piloti
).

E’ continuata la posa di mine innanzi ai porti inglesi.
Nessuna incursione britannica sulla Germania. 2 apparecchi tedeschi mancanti.

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: