19 novembre 1940: news

Attività politica e diplomatica.
I Ministri degli Esteri di Germania e d’Italia giungono a Vienna per incontrarvi il persidente del Consiglio e il Ministro degli Esteri ungheresi.

Il Re Boris di Bulgaria ha un colloquio con il Fuhrer a Berchtesgaden.

war-NewsHitler ha mandato un messaggio al Duce scrivendogli che deve cambiare radicalmente politica verso la Jugoslavia e disegnarla nell’orbita dell’Asse, come richiesto, promettendo loro il porto di Salonicco dopo la sconfitta della Grecia. Mussolini — aggiunge — non deve dimenticare che basi aeree britanniche in Grecia minacciano l’Albania e tutta l’Italia meridionale. Poi gli comunica che i suoi obiettivi sono l’attraversare il Mediterraneo, cercare un accordo con la Turchia per convincere la Romania ad accettare grandi guarnigioni tedesche, poi l’Ungheria per far passare la Wehrmacht sul suo territorio, combattere gli inglesi in Africa del Nord e finalmente arrivare la Spagna per entrare in guerra con un attacco a Gibilterra.

l ministro degli Esteri spagnolo Serrano Suñer, su precise istruzioni di Franco e del Comando Supremo spagnolo, manda un messaggio a Hitler e a Ribbentrop ribadendo che la Spagna necessita di 400.000 tonn. di cereali e di due mesi di preavviso per poter attaccare Gibilterra, questo anche con l’aiuto di unità tedesche (operazione Felix) promesse dalla Germania.
In realtà, questa è una missiva (direi, un trucco) di Franco per dichiararsi fuori dal conflitto.

Cammino trionfale del maresciallo Philippe Pétain a Lione.
Il cardinale Gerlier, Arcivescovo della città e primate della Gallia, ha detto: ” Pétain è la Francia e la Francia è Pétain.”

 

 

Attività militare.
Comunicati tedeschi. 45.220 tonn. di naviglio mercantile armato nemico sono affondate.
Attacchi aerei tedeschi su Londra, Southampton ed altre località dell’Inghilterra centrale e meridionale.
Apparecchi del Corpo Aereo Italiano hanno bombardato una città della costa orientale britannica.

Altri 2 piroscafi mercantili di 3mila tonn. affondati e 3 danneggiati.

Incursioni aeree britanniche su territorio tedesco.
Nessun apparecchio perduto.

plan-flypassage

In Turchia il Comitato di coordinazione per l’applicazione della legge sulla difesa nazionale ha deliberato di oscurare tutti i centri urbani a partire dal 21 corrente. Il Comitato di coordinazione ha stabilito il diritto dello Stato di procedere alla requisizione di qualunque industria od impresa ritenuta necessaria alla difesa nazionale.

Il Governo dell’Indocina ha emanato un comunicato con il quale l’opinione pubblica è messa formalmente in guardia contro le false voci diffuse da certe agenzie e radio straniere. Il Consigliere Roger Garroseau, dopo aver avuto un colloquio di particolare importanza con il Governatore generale dell’Indocina, Decoux, è ripartito per Bangkok allo scopo di riprendere il suo posto presso quella legazione di Francia, sulla via della Cambogia.
L’aver egli scelto la via di terra sta a confermare che la situazione ai confini tra la Thailandia e l’Indocina è tranquilla, nonostante le voci diffuse all’estero di gravi combattimenti in corso.

 

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: