war report: 16 novembre 1940

Gli italiani si ritirano dai fronti del Pindo e dell’Epiro.
Una divisione di cavalleria greca entra in Konitsa nel settore Pindo, mentre la 1° divisione di fanteria greca cattura Kamenik Heights.
In Albania, il 3° Corpo d’Armata greco sfonda le difese italiane e la 9° Armata, vicino a Coriza, nelle montagne Morava.
La 8° divisione di fanteria greca continua ad attaccare nei settori Kalamas e Negrades. La 9° Divisione di Fanteria, la 10° divisione di fanteria e la 15° divisione di fanteria stanno attaccando nel settore di Coriza.

grecia08
(qui però non è più solo una questione di artiglieria; ora si evidenziano implacabili le precarietà delle forze italiane già elencate ieri. La cosa inquietante è che, nonostante a Roma siano costantenente al corrente della situazione militare in Grecia, nessuno pensi a porre dei correttivi immediati.
Italiani, qui si giocano stupidamente la vita per un’idea balzana soltanto per soddisfare il capriccio di pochi. In questo caso, di uno solo).

A 500 miglia di distanza, i residenti della città di Mentone, sulla Costa Azzurra ad 1 miglio dal confine italiano, deridono i loro vicini con un segno “Questo è il territorio francese. Greci ! non avanzare ulteriormente”.
Molto più a sud, 4.230 truppe britanniche sono giunte al Pireo, in Grecia, via mare.
(per curiosità. Da dove sono passate? Queste truppe non potevano essere intercettate dalla Regia Marina? Erano forse al bar?)

warReport1940Il sommergibile tedesco U-65 ha affondato la nave britannica Fabian con un siluro ed il suo cannone, a 250 miglia a sud ovest di Sierra Leone, uccidendo 6 persone. 33 sopravvissuti sono stati interrogati, rifocillati con cibo e acqua e collocati nelle imbarcazioni di salvataggio. Saranno poi salvati dalla petroliera britannica “British Statesman“.

Il sommergibile tedesco U-137 ha affondato la nave britannica Planter, a 30 miglia a nord dell’Irlanda a 20:15; 13 uomini sono stati uccisi e 60 sopravvissuti stati prelevati dal cacciatorpediniere britannico HMS Clare.

Il peschereccio anti-sommergibile britannico HMT Arsenal è entrato in collisione col cacciatorpediniere polacco Burza, a 4 miglia a sud, in direzione dell’estuario del fiume Clyde, in Scozia.
L’Arsenal è affondato per l’esplosione delle sue cariche di profondità, danneggiando anche l’HMS Arrow che era venuto a salvare i sopravvissuti. Anche il tug Superman ha partecipato al salvataggio.

La nave tedesca meteorologica WBS-4 è stata affondata dall’incrociatore Naiade nel Nord Atlantico.

La RAF ha realizzato oggi i primi attacchi alla luce del giorno su Colonia e Brema e alcune incursioni notturne su Amburgo ed Anversa.
Bombardieri della RAF hanno attaccato Amburgo, per il secondo giorno di fila con 131 aerei del Bomber Command che hanno fatto  incursion su quattro nuovi obiettivi.

Osservatori esterni hanno rilevato che i muri del ghetto di Varsavia sono alti più di 3 metri.

La Luftwaffe ha svolto pesanti attacchi sulla costa meridionale e sono apparsi sopra le Ebridi per la prima volta. I velivoli della Luftwaffe hanno attaccato Londra con 87 velivoli, durante la notte.

Oggi la RAF ha creato una nuova unità ricognizione fotografica sugli Spitfire.

Bombardieri italiani hanno attaccato Alessandria, durante la notte.

coventry-16-novembre-1940Coventry 16nov1940.  E’ appena comparso Re Giorgio in visita.
Truppe stanno smontando dalla guardia in suo onore.

 

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: