war report: 5nov1940

warReport1940

 

 

 

La corazzata tascabile Admiral Scheer si è avvicinata al convoglio alleato HX-84 nel Nord Atlantic nel tardo pomeriggio e l’incrociatore britannico Jervis Bay ha cercato di intercettarla. Disperatamente non fornito di corazzatura adeguata, il Jervis Bay è stato affondato in 15 minuti durante la battaglia coi cannoni di bordo.
190 uomini sono stati uccisi e 65 sono riusciti a sopravvivere. Al Capitano Fegen del Jervis Bay sarebbe stata assegnata la Victoria Cross postuma per i suoi sforzi nel rallentare l’Admiral Scheer.
Tuttavia, l’Admiral Scheer è stata in grado di affondare 5 ulteriori navi inglesi del convoglio prima che lo stesso fosse in grado di allontanarsi, uccidendo così altri 208 marinai.

senza-titolo-15

Roosevelt è stato rieletto come presidente degli Stati Uniti.

Le truppe della Francia libera hanno preso Lambaréné, nella zona francese equatoriale (oggi Gabon), circa 100 km verso l’interno lungo il fiume Ogooué.
Nel frattempo, la Legione straniera della Francia Libera e le truppe coloniali sono salpate da Douala, nel Camerun francese, per un’altra città della zona equatoriale francese: Libreville.

Il sommergibile tedesco U-99 ha affondato la petroliera britannica Scottish Maiden a 180 miglia a nord-ovest dell’Irlanda, alle 02:55, uccidendo 16 uomini. Portava 3.000 tonnellate di gasolio e 6.500 tonnellate di combustibile per uso marittimo. Il cacciatorpediniere britannico HMS Beagle ha raccolto 28 sopravvissuti.

Grecia. Le truppe di cavalleria greca del generale Georgios Stanotas hanno iniziato un nuovo attacco alla divisione italiana Julia, circondato parzialmente nella valle Vovousa nel nord della Grecia ma sono state rapidissimamente decimate e disperse rifornendo gli italiani di piccoli cavallini per portare i materiali raccolti.
nella-neveA quel punto però, nonostante l’ordine precedente di Visconti Prasca di avanzare sempre, è arrivato l’ordine sostitutivo di ripiegare su posizioni di accerchiamento e di raggiungere Coritza che è una città sul confine greco-albanese.

 

grecia-inv-map

 

Le giornata odierna è stata teatro di scontri pesantissimi con forti perdite da entrambe le parti.
Un aspetto terribile ed umano che attanagliava le truppe italiane era dato dal terrore non poter portare al seguito i propri feriti. In alcuni casi i reduci raccontano di essere stati costretti ad abbandonare i feriti in qualche chiesetta locale con un medico e lasciarli nelle mani dei medici greci.

 

 

Hermann Göring ha emesso l’ordine di saccheggiare i tesori d’arte al museo del Louvre a Parigi, in Francia, che dovevano essere distribuiti ai musei tedeschi e nelle collezioni private dei leader nazisti, con una gran parte dei tesori riservati a sé.

 

naval-losses

 

 

Trk Scottish Maiden affondata da U-99 scottish-maiden
steamer Mopan aff. Adm. Sheer ss-mopan
 HMS Jervis Bay aff. Adm. Sheer jervis-bay
 steamer Maidan aff. Adm. Sheer maidan
 steamer Kenbane Head aff. Adm. Sheer kenbane-head
 steamer Trewellard aff. Adm. Sheer ss-trewellard
 MV Beaverford aff. Adm. Sheer beaverford
 MV Fresno City aff. Adm. Sheer fresno-city
 steamer Andalusia aff. Adm. Sheer andalusia

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: