due righe dopo cena.

dai. scrivo una cosa solo, perchè mi va.
Ci metto poco.

Confrontando le letture reperite di Churchill (le famose e pluri-premiate nel 1953) con altre, non meno famose di persone “normali” mi viene spontanea una considerazione.

Churchill parla in questo momento (nel volume II-parte II) di come ha vissuto il momento della battaglia di Inghilterra; lo fa descrivendo che le bombe le ha viste cadere da Km di distanza, che la notte poteva ritirarsi in un grande terrazzo ( che lui chiamava “osservatorio”) da dove poteva ammirare i fuochi ( i “fuochi” erano le esplosioni di case dei suoi simili), parla di incontri furtivi con il Re ( da tenere in considerazione: vedere il Re significava avere intorno altri 8 persone, minimo, oltre a Lui) nel suo giardino di Buckingham Palace dove aveva  fatto installare per lui ed i suoi amici un campo di tiro con pistole e mitragliatori.
Ci racconta che settimanalmente aveva orde di giornalisti e funzionari americani che lo andavano a trovare, di sera, portandogli scatole e scatole di brandy e sigari costosissimi. Ci ragguaglia sulla quantità di cibarie che avanzavano e che ritornavano in varie forme durante i giorni successivi a pranzo e cena.

Insomma: così è un altro modo di vivere la guerra!

Vada a chiederlo a quelle 750mila persone accalcate che si pestavano nelle Underground durante i raid tedeschi; lo vada a chiedere a quelli che hanno perso la casa e famigliari;

direi, come minimo, cazzarola! Così è facile, quando hai 10 o 12 persone che si preoccupano di te, della tua sicurezza, della tua qualità di vita, della tua casa a Chatam, ecc. ecc.
Beccati una bomba in testa e ne riparliamo. caro il mio fenomeno!

Azzo. Ho scritto più di 2 righe. Va sempre a finire così. Chiedo scusa.

messaggino3

 

fun di Call of Duty.

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: