bollettini di guerra_dal 20set

bollettinimid
Sono confermate le notizie che riportano che nall’Africa Orientale la nostra aviazionwe ha bombardato Boma (nel Sudan) danneggiando un accampamento. Durante una ricognizione su Aden, un nostro velivolo, attaccato da un caccia inglese, ha colpito gravemente un aereo avversario, rientrando poi incolume alla base.
Incursioni aree nemiche su Assab, Massaua, Harmil, Asmara, non hanno recato danni.
Un velivolo nemico, tipo Blenheim e diretto a Malta, è atterrato per errore a Pantelleria ed è stato catturato intatto, con l’equipaggio composto di due ufficiali ed un sottufficiale.
Naufraghi di un piroscafo inglese di 5800 tonn., affondato da un nostro sommergibile operante nell’Atlantico, sono stati sbarcati a Lisbona.

bollettinisx

 

Bollettino 104.
del 21set

Unità navali nemiche hanno svolto un’azione di fuoco contro le nostre truppe nella zona costiera tra Bardia e Sidi Barrani.
Intervenuta la nostra aviazione esse sonostate bombardate, costrette a sospendere l’azione e poste in fuga. Un incrociatore di 10mila tonn. è stato colpito con un siluro da un nostro aereo silurante e gravemente danneggiato. Altri intensi bombardamenti, spezzonamenti e mitragliamenti sono stati eseguiti dalla nostra instancabile aviazione colpendo ovunque colonne e mezzi meccanizzati nemici in fuga, gli apprestamenti di Marsa Matruh ed altri obiettivi militari.
Il nemico ha eseguito azioni aeree nelle zone di Tobruk, Bomba, Bengasi, causando danni molto limitati.
Aerei nemici hanno attaccato le isole di Rodi e di Lero lanciando disordinatamente bombe, molte cadute in mare, provocando piccoli danni ad una palazzina e causando 7  morti e 13 feriti, tra nazionali ed indigeni e danni insignificanti.
La nostra aviazione ha bombardato piroscafi alla fonda nel porto di Aden.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: