war report: 18set1940

Il sottomarino U-48 ha affondato la nave britannica Marina alle 7:00, uccidendo anche 2 marinai; alle 18:49, l’U-48  ha colpito ancora, affondando la nave Magdalena, uccidendo l’intero equipaggio di 31 uomini.

warReport1940Il sottomarino italiano Bagnolini ha affondato la nave spagnola Cabo Tortosa, al largo di Porto, in Portogallo; tutto l’equipaggio si è salvato dall’attacco grazie all’intervento della nave spagnola Monte Ayala.

In Oceano Atlantico, l’U-48 ha colpito la nave passeggeri City of Benares, che trasportava 90 bambini e le loro famiglie in Canada, con un siluro a 600 miglia ad ovest dell’Irlanda, poco oltre la mezzanotte. La nave colpita ha subito uno sbandamento violento che ha impedito il lancio di molte scialuppe di salvataggio.
E’ affondata dopo mezz’ora trascinando sul fondo 121 marinai della nave e 134 passeggeri (tra cui 77 bambini).
La torpediniera HMS Hurricane è arrivata il giorno successivo per salvare 105 naufraghi.
A seguito di questo episodio, il governo britannico ha sospeso la politica di mandare i bambini a bordo delle navi.

Con grande sollievo per i parigini, ha riaperto la libreria americana nel centro di Parigi.

70 bombardieri Ju 88, scortati da 100 caccia Bf 109 hanno attraversato la Manica a mezzogiorno ma sono stati intercettati dai caccia inglesi dell’11 Gruppo della RAF; 60 aerei tedeschi avrebbero dovuto raggiungere Londra e sganciare le loro bombe.
Alle 16:00 , 200 bombardieri in più ondate hanno attaccato i loro obiettivi nel Kent, nel sud dell’Inghilterra; sono stati impegnati dai caccia dell’11° e del 12° Gruppo e hanno perduto 23 bombardieri e 10 caccia, ma sono stati in grado di abbattere 12 caccia inglesi.
Durante la notte, Londra è stata bombardata in diverse ondate di bombardieri; le città di Liverpool, Manchester, Bristol e altre ancora sono state attaccate.

bridge-on-fire

 

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: