una mano non lava l’altra

broken-Abwehr

… ma la  ferma.
Senza timore di smentita, ritengo che preferibile una non-informazione piuttosto che un’informazione sbagliata.
Personalmente non voglio metter sul banco degli imputati  il servizio antecedente al conflitto mondiale dell’Abwehr, cioè fino ai primi mesi del 1940, ma mi si consentirà di far due considerazioni postume alla manifesta incompetenza evidenziata in questi mesi.

Un servizio di informazioni, in tempo di guerra, riveste un ruolo chiave riconosciuto basilare per lo svolgimento del conflitto stesso.
Se non hai le informazioni corrette non è possibile affrontare l’avversario, se non accettando rischi colossali. Per questo motivo ribadisco che è meglio non avere affatto informazioni piuttosto che averle sbagliate; la sorpresa negativa è quasi sempre letale se ci coglie impreparati.
Nel caso specifico “attuale” (la battaglia d’Inghilterra) ha ripercussioni devastanti con l’aggravante di una responsabilità oggettiva comprovata. Un’equipe di persone fidate e scelte dal regime NON può prendere cantonate madornali. NON può lasciarsi cadere nel pressappochismo e abbandonarsi a valutazioni così lontane dalla realtà.
Eppure è successo. E ri-succederà.
A dire il vero la storia ci ha consegnato i risultati di clamorosi errori di valutazione compiuti da quasi tutti gli eserciti. Ma è proprio per questo, è l’errore di valutazione che deve essere eliminato in primis. Tramite l’informazione corretta.
Sto parlando di banalità; me ne rendo conto.
Però è anche vero che non si possono regalare al nemico risorse e vite umane di 4000 piloti del tuo Paese perchè un servizio consegna al suo Fuhrer un rapporto così farlocco (largamente sbagliato).
Ciò perchè un comandante elabora decisioni in base alle informazioni che riceve. Se queste giungono manipolate, filtrate anche minimamente, verranno di conseguenza, elaborate in maniera parzialmente o integralmente sbagliata. E le decisioni chiave non vengono prese sul si dice, ma sulla base di dati certi e controllati.
Al contrario, l’Abwehr che sbaglia il suo lavoro amplifica esponenzialmente il vantaggio avversario, creando il massimo danno.
E’ anche vero che perchè questo avvenga, il servizio deve essere supportato da una fiducia incontrastata da parte del livello di Comando superiore.

vetri-rotti-Abwehr
Facendo un minimo bilancio, come lo farebbe una massaia:
-1. si è sbagliata la valutazione delle forze in campo della Marina avversaria quando, con un minimo di accortezza, i tedeschi avrebbero potuto violare comodamente i blocchi navali imposti dall’Inghilterra con un minimo di preparazione e non basandosi solo su episodi eroici  di Comandanti di talento;
– 2. si è sbagliata la valutazione della capacità produttiva aerea inglese e si ha condotto alla devastazione di un braccio militare (la Luftwaffe) ed al conseguente annichilimento del progetto di invasione dell’isola;
– 3. con lo stesso talento espresso, se l’Abwehr avesse steso un rapporto di fattibilità dello sbarco, sovraintendendo i consigli della Marina del Reich, avrebbe condotto la Germania ad una immediata disfatta colossale e allo sfacelo completo.

Purtroppo il peso di una valutazione errata ha gravato su un popolo di 90 milioni di persone sprecando risorse vitali che non saranno mai più ripristinate e attenuando, in parte, le responsabilità del comando che dovrà combattere, fino al 1945, anche contro l’inefficienza del suo stesso servizio informazioni.

Hitler-a-Calais02

qui non si tratta di difendere un’ideologia o un’altra, ma di evidenziare l’importanza degli effetti di informazioni sbagliate.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: