Archivi del mese: settembre 2016

30 settembre 1940: news

Attività politica e diplomatica.
Il Ministro degli Interni spagnolo, Serrano Suñer, parte da Monaco di Baviera per Roma.

Da Mosca si ha che nel numero odierno la Pravda precisa, in un importante articolo di fondo, l’atteggiamento dell’Unione Sovietica di fronte al Patto Tripartito di alleanza tra Germania, Italia e Giappone.
Dopo aver fatto una minuta analisi dei vari articoli del Patto, la Pravda si sofferma particolarmente sull’art. 5 del Trattato stesso che dice:

La Germania, l’Italia e il Giappone dichiarano che le clausole si undicate non modificano in alcun modo lo status politico tra la Russia sovietica e ciascuna delle tre Parti contraenti“.

war-News

A commento di tale articolo, la Pravda scrive testualmente:

Questa riserva deve essere considerata anzitutto come il rispetto, da parte dei tre contraenti, per l’atteggiamento di neutralità che l’Unione Sovietica mantiene dai primi giorni della guerra. Essa deve essere considerata quindi come conferma della validità e dell’importanza del Patto di non aggressione tra la l’Unione Sovietica e la Germania e del Patto di non aggressione tra l’Unione Sovietica e l’Italia.
Fedele alla sua politica di pace e neutralità — afferma concludendo il giornale — l’Unione Sovietica può, da parte sua, confermare che tale politica, per quanto la riguarda, resta e resterà immutabile“.

Da Bucarest si informa che sono stati fatti partire da Costanza nove sudditi inglesi, per i quali le autorità di polizia rumene avevano rifiutato di prolungare il permesso di soggiorno nel paese.
Tra costoro si rtrovano l’ex-Console d’Inghilterra a Cluj e quattro specialisti dell’industria petrolifera.
(si ritiene che il diniego sia stato suggerito e consigliato dal Gabinetto di Hitler per non far valutare agli inglesi le risorse rumene).

 

Attività militare.
Comunicati tedeschi. Attacchia aerei a Londra e Liverpool, contro porti dell’Inghilterra meridionale, Aberdeen, Edimburgo e Leith.
Incursioni aeree inglesi nel Brandeburgo e su città della Germania occidentale.
18 apparecchi britannici e 4 tedeschi abbattuti.


war report: 30set1940

La nave Monitor britannico HMS Erebus ha sparato 17 proiettili da 15 pollici alle postazioni di artiglieria tedesche vicino a Calais dallo Stretto di Dover, scortato dai cacciatorpediniere HMS Vesper e HMS Garth.

warReport1940Gli yacht armati britannici HMY Saffo ed il  peschereccio da sminamento HMT Comet sono stati affondati da mine tedesche posate dalle cacciatorpediniere Eckholdt, Riedel, lody, Galster, IHN, e Steinbrinck il 28 set al largo di Falmouth nel sud-ovest dell’Inghilterra. 29 e 15 sono stati gli uccisi, rispettivamente.

Il sommergibile tedesco U-37 ha affondato la nave britannica Samala, a 300 miglia occidentale dell’Irlanda alle 10:13, uccidendo tutti gli occupanti a bordo (65 dell’equipaggio, 1 cannoniere, e 2 passeggeri). Alle 21:56, nella stessa zona, l’U-37 ha affondato la nave britannica Heminge; 24 dell’equipaggio e 1 mitragliere sono stati salvati dalla nave mercantile britannica Clan Cumming.

In Cina il nuovo esercito comunista cinese si è ritirato dalla Jiangyan (oggi un quartiere di Taizhou), provincia di Jiangsu, Cina e si è mosso verso la vicina città di Huangqiao ( “Ponte Giallo”), dove è deciso a lottare contro l’attacco rilevato nazionalista .

In Inghilterra, 4 incursioni tedesche, ognuna composta da 60 a 200 bombardieri e scortata da un gran numero di caccia, ha attraversato l’Inghilterra del sud, alle 09:00, alle 10:00, alle 13:00 e alle 16:00; alcuni sono riusciti a raggiungere Londra, ma alcuni non hanno fatto cadere le bombe data la poca visibilità a causa delle nubi basse, e il superamento della zona dei loro obiettivi a causa del fraintendimento dei raggi Knickebein.*
Nel frattempo, 2 gruppi di circa 100 bombardieri
hanno attaccato ogni città della costa meridionale .
Oggi, i tedeschi hanno perso 14 bombardieri, 28 Bf 109, e 1
caccia Bf 110 , mentre i britannici hnno perso 19 caccia con 8 piloti uccisi.
gli attacchi alla luce del giorno di oggi rappresenterebbero gli ultimi tipi di grandi raid della Luftwaffe.
Durante la notte, Londra, Liverpool e diverse altre città sono state bombardate; la fabbrica di aerei a Yeovil è stata attaccata, ma è stata solo leggermente danneggiata, perchè la maggior parte delle bombe sono cadute sulla città.
260920161072

* a breve è in uscita un articolo sul Radar che tratterà l’hackeraggio inglese del raggio tedesco Knickebein ed il suo sviluppo nella guerra magica.


29 settembre 1940: news

Attività politica e diplomatica.
war-NewsDa Berlino si ha che il dr. Goebbels, inaugurando la scuola di cinematografia, ha pronunciato un discorso. Rilevato che la guerra non è soltanto una grande livellatrice, ma anche una grande educatrice, egli ha concluso:

Poichè la guerra è condotta dai nostri nemici anche e soprattutto contro i bambini, essa deve essere preparata anche dai fanciulli“.

Da Stoccolma si ha che l’ambasciatore inglese a Mosca, sir Stafford Cripps si è intrattenuto in conversazione col vice commissario sovietico per l’estero Mikoloff. Si dice che Mikoloff abbia affermato che finchè le questioni finanziarie con Londra, derivanti dall’incorporazione nell’URSS degli Stati Baltici non saranno definite, non vi è speranza che i negoziati fra Inghilterra e la Russia possano essere coronati dal successo.

 

Attività militare.
Dall’Indocina si apprende che aeroplani della Tainlandia hanno bombardato nella giornata di ieri installazioni militari francesi nella regione del fiume Mekong che, come è noto, è rivendicata dalla Tainlandia. Gli aerei si sono spinti per circa una trentina di chilometri entro il territorio indocinese. Come altresì è noto il Governo francese ha respinto le rivendicazioni della Tainlandia sulle isole del fiume Mekong.

Comunicati tedeschi. Attacchi aerei contro Londra, Liverpool ed altri importanti porti dell’Inghilterra meridionale.
6mila tonn. di naviglio mercantile sono affondate. Combattimenti aerei.
Incursioni aeree britanniche sulle province di confine ad occidente e a sud della Germania. 28 apparecchi inglesi ed uno tedesco sono perduti.

260920161071


war report: 29set1940

warReport1940Mentre era in viaggio, in mare, la missione del raid dello Scirè contro Gibilterra, da farsi coi siluri con equipaggio è stata annullata.

Dopo aver disperso ul convoglio alleato OB-218 con gli attacchi precedenti, il sommergibile tedesco U-32 ha raggiunto la nave britannica Bassa, ora a vela e solitaria e l’ha danneggiata con un siluro a poppa, nei pressi dell’isola di Rockall, tra la Gran Bretagna e l’Islanda, alle 00:53. Membri dell’equipaggio del Bassa sono stati visti dall’U-32 abbandonare la nave, il capitano George Edward Anderson e altri 48 membri dell’equipaggio più il mitragliere non erano tra loro.

Navi da guerra britanniche, da Alessandria d’Egitto, hanno bombardato la strada costiera in Libia e hanno attaccato la spedizione italiana lungo la costa libica.

Alle 16:00, un folto gruppo di aerei tedeschi, per lo più caccia, ha condotto un raid nel Kent, nel sud dell’Inghilterra; questa incursione non ha attirato i caccia inglesi.
Durante la notte, Londra è stata pesantemente bombardata, così come Liverpool.

bombed-london05


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: