Archivi del mese: agosto 2016

28 agosto 1940: news

Attività politica e diplomatica.
war-NewsSi informa che il Ministro degli Esteri del Reich, von Ribbentrop e il Ministro degli Esteri d’Italia, Conte Ciano, hanno invitato a Vienna il Ministro degli esteri d’Ungheria, Conte Csaky ed il Ministro degli esteri di Romania, Manoilescu, per trattare questioni d’interesse comune. Le conversazioni dei Ministri degli Esteri cominceranno il 1° settembre. Il Conte Ciano parte in aeroplano dall’aeroporto del Littorio, diretto a Vienna.

Da Tokyo si ha che nella sua residenza ufficiale, dinanzi ai Ministri ed al Comitato nazionale per la Ricostruzione, il Primo Ministro, principe Konoye, ha fatto le attese dichiarazioni sul nuovo programma del Governo, fondato sulla rigenerazione politica  del Paese e la costruzione di un partito nazionale unitario.


Attività militare.
Comunicati tedeschi. scarsa attività aerea per causa del tempo. Attacchi aerei su Gosport, Southampton, Abadeen, Dundee, Leeds, Hull, Derby, Birmingham, Chatam.
Incursioni aeree inglesi sul territorio del Reich; alcune casa distrutte a Kiel. Affondate 28.600 tonn. di naviglio mercantile inglese; 3 apparecchi inglesi ed 1 tedesco abbattuti.
La nave-cisterna British Commander, di 6.911 tonn., è affondata nell’Oceano indiano da unità della marina tedesca.

Annunci

war report: 28ago1940

Oggi in Francia, una trasmissione radiofonica, da Vichy, ha annunciato che le norme che tutelano gli ebrei in Francia erano state abrogate. La notizia ha suscitato molto scalpore tra la popolazione civile.
warReport1940Il sommergibile tedesco U-101 ha silurato la nave finlandese Elle, a 200 miglia a nord ovest dell’Irlanda, alle 04:25, uccidendo 2 uomini; 27 sopravvissuti sono stati salvati dallo sloop HMS Leith e consegnati il 30 ago a Greenock, in Scozia. Poi, lo sloop ha ricevuto l’ordine di affondare la nave finlandese con armi da fuoco.
Il sommergibile tedesco U-28 ha affondato la nave britannica Kyno, a 200 miglia a nord ovest dell’Irlanda alle 21:00 ore; 4 marinai sono stati uccisi e 33 sono stati salvati dalla nave inglese della nave Queen Maud.

Adolf Hitler ha ordinato alle truppe di prepararsi per l’occupazione della Romania.

Durante la notte, bombardieri britannici hanno attaccato Berlino, danneggiando la stazione di Görlitzer, uccidendo 8 persone e ferendone altre 21.

Poco dopo le 8:00, formazioni di bombardieri tedeschi sono stati rilevati sopra Calais, in Francia; 33 bombardieri e 120 caccia Bf 109 hanno fatto cadere 100 bombe sui campi RAF di Eastchurch nel sud-est della Gran Bretagna, ma non sono riusciti a metterlo fuori uso. Alle 12:35, 30 caccia tedeschi hanno attaccato la RAF di Rochford, che è stata colpita da 30 bombe. Due incursioni addizionali avrebbero poi raggiunto gli aeroporti nel sud dell’Inghilterra nel pomeriggio. Durante il giorno, i tedeschi hanno perso 14 caccia Bf 109, 8 bombardieri moderni e 1 bombardiere biplano della WW1.
I britannici hanno perso 15 caccia; nonostante le perdite, Winston Churchill, dopo il giro di alcuni aeroporti, era molto più preoccupato per la capacità tedesca di danneggiare le piste, cosa che potrebbe seriamente compromettere le operazioni di combattimento; perciò ha quindi ha ordinato molta manodopera da assegnare alla RAF per le riparazioni dei campi d’aviazione.
Durante la notte, Birmingham, Coventry, Derby, Sheffield, Manchester e South Yorkshire sono state bombardate.


Sonderbestimmungen: particular dispositions

Il 28 agosto il comandante supremo delle SS Heinrich Himmler ordina la seguente classificazione dei campi di concentramento:

1. livello I: campi di concentramento di Dachau e
Sachsenhausen, per «Schutzhäftlinge», detenuti in carcerazione protettiva, con colpe lievi e senz’altro passibili di miglioramento, oltre che per casi speciali e celle d’isolamento;
2. livello Ia: campo di concentramento di Dachau, per tutti i detenuti anziani e ancora idonei al lavoro, che possono essere utilizzati in lavori di giardinaggio e coltivazione di erbe medicinali;
3. livello II: campi di concentramento di Auschwitz, Buchenwald, Natzweiler, Flossenbürg, Stutthof, Neuengamme, Lublino, per detenuti in carcerazione protettiva con colpe gravi, ma comunque passibili di rieducazione e miglioramento;
4. livello III: campi di concentramento di Mauthausen-Gusen e Groß-Rosen, per detenuti in carcerazione protettiva con colpe gravi, pregiudicati e asociali, dunque per detenuti inadatti alla rieducazione.
Contemporaneamente, Himmler sottolinea che dal livello Ia devono essere esclusi i detenuti vecchi e inabili al lavoro che richiedano una cura medica. Questi devono rimanere nei reparti previsti per loro, nei singoli lager: i vecchi, i malati e non in grado di lavorare non sono affatto esclusi dal lavoro; essi muoiono per sfinimento oppure sono uccisi per passare il tempo o per altre futili ragioni.
Uno dei modi cui ricorre preferiti per uccidere è lo strangolamento, che si attua schiacciando con il piede un bastone stretto al collo del detenuto, gettato a terra. In altri casi si assestano calci con gli stivali nel petto del malcapitato o lo si fa schiacciare dentro il terreno pressato, per ricavarne piazzali per gli appelli.
In seguito, la classificazione del KL Auschwitz verrà rivista nuovamente.

Ancora oggi, migliaia di visitatori del campo, ignari di questi particolari, camminano sui resti dei corpi dei prigionieri finiti sul selciato o sul piazzale.   Raro.

Auschwitz-road-DEF


27 agosto 1940: news

Attività politica e diplomatica.
war-NewsDa Londra si ha che il Primo Ministro Churchill ha avuto un lungo colloquio con il Re.

Da Berna si informa che il Consiglio Federale ha fatto un’energica protesta presso il Ministro d’Inghilterra a Berna esprimendogli l’indignazione del Paese per le ripetute violazioni del territorio nazionale fatte ad opera di tutte le promesse del contrario.

Da Berna si comunica che il Governo inglese progetta un colpo di mano militare contro le isole Azzorre e le Canarie.

L’Agenzia ufficiosa britannica dirama dal Cairo la notizia che il primo Ministro egiziano, Hassan Sabry Pascià, ha presentato le sue dimissioni a Re Faruk, il quale lo ha incaricato di formare il nuovo Governo.

Da Bucarest si ha che alla fine dei negoziati economici italo-rumeni è stato diramato il seguente comunicato ufficiale:

— La commissione mista italo-rumena, riunitasi a Bucarest dal 12 al 27 agosto, ha proceduto all’esame degli scambi commerciali tra i due Paesi in rapporto all’attuale situazione. Le trattative, svoltesi in un ambiente di cordialità e di reciproca comprensione, hanno condotto a risultati soddisfacenti per l’economia dei due Paesi. Oggi l’Incaricato d’Affari d’Italia a Bucarest e il dott. Dall’Oglio, presidente della delegazione italiana, da una parte, e  l’Eccellenza Gigurtu Presidente del Consiglio e Ministro dell’Economia nazionale ad interim e il signor Marian, presidente della delegazione rumena, dall’altra, hanno proceduto alla firma dei vari protocolli —.


Attività militare.
Comunicati tedeschi. Attacchi aerei sull’isola di Scilly, Portsmouth, Plymouth, Birmingham, Hull, Newcastle. Incursioni aeree britanniche su varie località del Reich. 70 apparecchi inglesi e 21 tedeschi sono abbattuti.


war report: 27ago1940

Il presidente americano Roosevelt ha firmato la risoluzione comune che lo autorizza a chiamare i componenti esercito di riserva e della Guardia Nazionale in servizio federale per un anno.
Nel frattempo, al Congresso degli Stati Uniti, è stata emanata la legislazione che ha permesso alla US Navy e gli aviatori della Reserve del
Marine Corps degli Stati Uniti di essere richiamati in servizio attivo.

warReport1940Sempre oggi, Roosevelt si è incontrato con il Segretario della Marina Knox, Ministro della Guerra Stimson e il Segretario di Stato Hull per quanto riguarda un compromesso che potrebbe indurre gli avversari allo scambio torpediniere-per-basi a fare marcia indietro. Successivamente, Roosevelt ha incontrato il Capo delle Operazioni Navali Ammiraglio Stark della US Navy, il Segretario della Marina Knox, il Segretario di Stato Hull, e l’ambasciatore britannico Lord Lothian a continuare le
discussioni per lo scambio “distruttori-per-basi” ; Stark ha certificato che le cacciatorpediniere in questione erano disponibili per l’uso britannico, senza preoccupazioni di indebolire la difesa degli Stati Uniti.
La questione sembra però ancora molto incerta.

Infine, Roosevelt ha ricevuto una proposta dal procuratore generale Robert H. Jackson, che asseriva che lo scambio distruttori-per-basi era tutto sommato legale.
Nel frattempo, in mare, i sommergibili tedeschi hanno continuato ad attaccare i trasporti alleati nell’Oceano Atlantico.
Il sommergibile tedesco U-46 ha attaccato i mercantili armati britannici  incrociatore Dunvegan Castle con tre siluri, a 75 miglia nord-ovest dell’Irlanda; 27 sono stati uccisi e 250 sono stati salvati dai cacciatorpediniere HMS Harvester e dalla corvetta HMS Primrose; il Dunvegan Castle sprofonderàl’indomani.
Il
sommergibile tedesco U-28 ha affondato la nave norvegese Eva 200 miglia a nord ovest di Irlanda alle 16:03, uccidendo 1 marinaio. Infine, il sottomarino tedesco U-37 ha affondato le navi greche Theodoros T., a 300 miglia occidentale dell’Irlanda, alle 22:31.
L’incrociatore armato tedesco Pinguin ha fermato la petroliera britannica British Commander, al largo del Madagascar all’ 04:18. Poco dopo, ha fermato di nave norvegese Morviken. Pinguin ha  imprigionato entrambi gli equipaggi e affondato entrambe le navi con armi da fuoco.
In Inghilterra il maltempo ha limitato i tedeschi a volare solo missioni di ricognizione in Gran Bretagna e durante il giorno. Durante la notte, bombardieri tedeschi hanno invece attaccato centri industriali e gli aeroporti della RAF.

26 agosto 1940: news

Attività politica e diplomatica.
war-NewsDa Belgrado si ha che, nella ricorrenza del primo anniversario dell’accordo serbo-croato, il Consiglio dei Ministri si è riunito a Zagabria. Il Consiglio ha sottolineato prima di tutto l’importanza storica dell’accordo ed ha ascoltato poi una dichiarazione del Presidente Zvetkovic, che ha fatto voti per l’approfondimento della collaborazione. La seconda parte del Consiglio è stata dedicata, in principal modo, alle questioni di politica estera.
Il punto di vista jugoslavo — dice il comunicato ufficiale — è noto a tutti: la Jugoslavia segue una politica di salvaguardia del popolo e di collaborazione sincera ed amichevole con gli Stati vicini, in primo luogo con l’Italia e la Germania.

(solo un ‘osservazione. Si potrà notare in molti stati europei una certa ansia di collaborazione con la Germania di Hitler, nonostante le aggressioni politico -militari del ’38, del ’39 e nonsostante la guerra in corso. Voglio dire che in Paesi come la Hugoslavia, la Romania, l’Ungheria e la Francia (in parte) non esiste nei politici quell’astio mostrato dall’Inghilterra.
Non esiste cioè quell’intolleranza ideologica che ha generato il conflitto mondiale così come lo conosciamo.

Quindi le ragioni profonde della guerra in corso vanno cercate probabilmente in motivi. per lo meno. non dichiarati pubblicamente)
Da Berlino si ha che la delegazione economica tedesca, guidata dal Ministro plenipotenziario Schnurre, è partita per Mosca. Scopo dei negoziati è di studiare e risolvere talune questioni cencernenti gli scambi commerciali fra i due Paesi.

war-NewsDa Washington si informa che la Commissione per la difesa nazionale ha comunicato alla casa Bianca di aver aggiudicato contratti per la fornitura di 6.747 aeroplani. Per 2.200 di essi la consegna è prevista entro l’anno e per 2500 entro il primo semestre del 1941. La produzione aeronautica — è dichiarato — si aggira oggi sui 10mila apparecchi all’anno e si prevede di portarla, senza esagerare, a 36mila prima del dicembre 1941.
(si noti ancora la grandezza industriale americana. Questi dati furono pubblicati in questi giorni sui maggiori quotidiani europei, proprio per dimostrarne la potenza. Si pensi che Hitler, per risollevare l’aeronautica che era a zero ha impiegato 4 anni per giungere a quantità che gli consentissero di supportare gli attacchi che intendeva portare. E parlo di 2mila aerei in totale. L’Inghilterra ne aveva circa 700, all’inizio del conflitto, l’Italia 420, solo per fare qualche esempio.
E la stessa Inghilterra si vantava di aver il dominio incontrastato dei mari con la sua Royal Navy. Se l’America avesse avuto lo stesso interesse sull’Atlantico e sul Pacifico, con la sua potenza costruttiva probabilmente avrebbe riempito gli oceani di navi, estromettendo chiunque altro per ragioni spazio!)
Da Calcutta si ha che il segretario generale del movimento panindiano è stato arrestato sotto l’accusa di attentato contro la sicurezza del Regno e che il porto dell’uniforme dei cosiddetti Volontari del Congresso gli è stato proibito. Ciò che ha aumentato il malcontento e si ritiene che il Vicerè dovrà ricorrere al altri energici provvedimenti.

 

Attività militare.
Comunicati italiani. Sul finire della scorsa settimana alcuni aerei nemici, provenienti dalla frontiera svizzera hanno eseguito incursioni sul Piemonte e sulla Lombardia. In seguito all’efficace intervento della contraerea questi si sono limitati a lanciare qualche spezzone incendiario presso Nichelino, in provincia di Torino, incendiando un cascinale.
Formazioni aeree italiane hanno bombardato la baser navale di Alesssandria d’Egitto ed hanno lungamente sorvolato, nonostante il tempo avverso, sul Canale di Suez tra Porto Said ed Ismailia, gettando bombe sull’imbocco nord del Canale che unisce l’Egitto alla Palestina.
Ai confini del Sudan con l’Eritrea un reparto inglese con alcune auto blindate ha tentato un’incursione nel nostro territorio.
Affrontata, presso i pozzi di di Adardè da una nostra banda rinforzata con ascri di polizia, è stato fermata e con un aspro combattimento è stato respinto con successo. Il nemico è stato lasciato caricare sugli automezzi illesi numerosi feriti, lasciando sul campo oltre trenta morti (australiani), mitragliatrici Bren ed altre varie armi.
Da Bologna si ha che uno stabilimento ausiliario è stato interessato da un’esplosione con conseguente incendio di alcuni padiglioni. Si lamentano dieci morti e numerosi feriti più leggeri.
La base aerea di Mikabba (Malta) è stata sottoposta a precisa azione di bombardamento. La formazione è stata attaccata da 3 caccia nemici che sono stati colpiti e costretti a fuggire.
Nell’Africa orientale sono stati bombardati dai velivoli italiani concentramenti di truppe ed autocolonne ad Arbò, El Bhai e presso Garissa. Distrutto il campo di aviazione di Buna ed alcuni aerei.
Il nemico ha colpito a tre riprese Mogadiscio causando due morti e sei feriti. Danni materiali insignificanti.
Nella zona di Dar El Hambra, oltre il confine cirenaico, mezzi meccanici nemici sono stati colpiti da nostre formazioni aeree.Nel mar Rosso un incrociatore inglese è stato bombardato e si è inclinato su un fianco, in fiamme.

Comunicati tedeschi. Risultano affondate 76mila tonn. di naviglio mercantile nemico. Attacchi aerei a Warmwell (Portland), Birmingham, Kingtown, Coventry. Combattimenti aerei ovunque.
Incursioni aeree britanniche su Berlino ed altre località della Germania. 72 apparecchi inglesi abbattuti; 14 aerei tedeschi distrutti.


war report: 26ago1940

Il sottomarino italiano Dandolo affonda il piroscafo britannico Ilvington Court, nell’oceano Atlantico, uccidendo 8 uomini.
Aerosiluranti tedeschi hanno attaccato due navi inglesi a 10 miglia a est di Kinnaird Head, in Scozia; la nave Remuera sarebbe poi affondata e la Cape York sarebbe rimasta a galla fino al giorno successivo. Entrambi gli equipaggi però sono sopravvissuti.
warReport1940In Canada, il Consiglio americano-canadese della Difesa è stato convocato a Ottawa, in Canada. I partecipanti americani sono: Fiorello H. LaGuardia (Presidente, Conferenza dei Sindaci), il tenente generale Stanley D. Embick (comandante dell’esercito degli Stati Uniti della quarta Corps Area), il capitano Harry Hill, e il comandante Forrest P. Sherman (US Navy guerra Divisione Piani), il tenente colonnello Joseph T. McNarney, e John D. Hickerson (Assistente Capo della Divisione degli affari europei del Dipartimento di Stato USA.
Il territorio del Ciad, nella zona equatoriale francese, ha dichiarato guerra alla Germania e all’Italia.
La RAF oggi ha bombardato Leipzig, Leuna, Hannover, Nordhausen, in Germania.
Adolf Hitler ha ordinato il trasferimento di 10 divisioni di fanteria e di 2 divisioni corazzate dalla Francia alla Polonia. Per evitare sospetti nei sovietici, ha fattodi tutto per fare apparire questo trasferimento come se queste truppe fresche venissero solo per alleviare il lavoro degli uomini più anziani.
L’incrociatore idrovolante tedesco Pinguin ha attaccato la petroliera norvegese Filefjell, al largo del Madagascar alle 17:48. Pinguin ha catturato la nave che trasportava 10.000 tonnellate di benzina e 500 tonnellate di petrolio.
L’Irlanda ha presentato una formale protesta a Berlino per le bombe sganciate su Campile, nella Contea di Wexford, in Irlanda  che hanno ucciso tre donne.
La RAF ha bombardato Milano e Torino.

Con il tempo favorevole, i tedeschi hanno lanciato tre raid principali. Alle 12:00, 150 aerei hanno volato sullo stretto di Dover, da Calais, in Francia; i caccia Spitfire dello squadrone RAF Kenley e i caccia Defiant sono stati attaccati e devastati dai caccia Bf 109 di scorta;
i bombardieri tedeschi si sono divisi dopo aver raggiunto la Gran Bretagna e hanno bombardato i campi RAF di Biggin Hill, di Kenley, e varie città del Kent. Alle 15:00, 170 aerei tedeschi hanno volato sull’estuario del Tamigi, ma la maggior parte sono stati allontanati dai caccia inglesi.
6 bombardieri Do 17 hanno fatto attraverso breccia nella difesa e sono riusciti a bombardare la RAF di Debden, causando gravi danni. Alle 16:00, 55 bombardieri tedeschi KG55, scortati da circa 100 caccia, hanno attaccato Portsmouth, ma il gruppo è stato respinto dagli squadroni della RAF. In totale, i britannici hanno perso 28 caccia e la Luftwaffe ha perso 22 bombardieri e 24 caccia.
Mentre le perdite della macchina si sono rivelate pesanti per entrambe le parti, la RAF ha perduto solo 6 piloti, mentre la maggior parte degli equipaggi tedeschi abbattuti sono stati uccisi o catturati.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: